Petti di pollo al forno

Petti di pollo al forno con aromi, pochi e semplici ingredienti, un buon olio extravergine d’oliva, aglio e rosmarino e il vostro pollo sarà morbido e gustoso in poco tempo.
Al contrario di quanto si possa pensare, il petto di pollo al forno se ben condito e cotto alla temperatura giusta e nei tempi giusti si mantiene perfettamente morbido.
I petti di pollo al forno, sono leggeri, ideali per chi ci tiene a una sana e leggera alimentazione, ideali con con contorno di verdure fresche.

Petti di pollo al forno
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • petti di pollo 2
  • Olio extravergine d'oliva
  • Aglio 1 spicchio
  • Rosmarino
  • Sale
  • pepe
  • limone

Preparazione

  1. Prendete i petti di pollo, adagiateli su un tagliare, separateli privandoli della parte centrale che li tiene collegati (cartilagine e ossa), praticate dei tagli sulla parte superiore dei petti di pollo in modo da poterli condire meglio.
    Adagiate i petti di pollo su una teglia di carta forno, conditeli con il sale necessario, un po’ di aglio tritato, pepe e rosmarino fresco, infine irrorateli con un filo d’olio extravergine e succo di limone.
    Infornate i petti di pollo a 180° e fateli cuocere per 20 minuti circa, i tempi possono variare leggermente in base al forno, valutate la doratura desiderata.
    Portateli a tavola con fettine di limone e verdure fresche.

    Mi trovate anche su Facebook

Note

Precedente Pasta con asparagi e orata Successivo Pasta con asparagi speck e pecorino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.