Pasticcio di lasagne e melanzane

Pasticcio di lasagne e melanzane, con ottimi cubetti di melanzane fritte, prosciutto cotto e uova sode, una ricetta perfetta da portare a tavola per Pasqua o per una gita di Pasquetta all’aperto.
Considerando che le uova sui piatti di Pasqua non possono mancare, oggi ho deciso di metterle nelle lasagne, ma ero in vena di farcirle abbondantemente quindi ecco che ho deciso di mettere un sugo di pomodoro leggero, un po’ di formaggi, ma anche un po’ di fritto che sta sempre bene, salvo dobbiate stare leggeri..
Queste lasagne pasticciate, sono molto colorate, ottime con basilico fresco che le rende anche profumatissime, un bel piatto da  portare a tavola molto primaverile.

Pasticcio di lasagne e melanzane
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Lasagne 250 g
  • Mozzarella 150 g
  • Melanzane 2
  • Uova sode 3/4
  • Grana padano 80 g
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Passata di pomodoro 1 l
  • cipolla 1 spicchio
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 1 filo
  • Basilico 3/4 foglie
  • Farina di grano duro q.b.
  • Olio di semi di arachide 600 ml
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pasticcio di lasagne e melanzane

    Per prima cosa dovrete preparare il sugo e la besciamella, per la besciamella trovate la ricetta “QUI“.
    Per il sugo invece, tritate uno spicchio d’aglio e uno di cipolla, o se preferite potete mettere i pezzi interi, versateli in una pentola con un filo d’olio extravergine d’oliva e rosolate il tutto a fiamma dolce.
    Una volta rosolato il tutto, versate il passato o la polpa di pomodoro, aggiungete il sale necessario e qualche foglia di basilico, mescolate il tutto e cuocetelo per 15/20 minuti circa a fiamma dolce.

  2. Ora prendete le melanzane, lavatele e tagliate e cubetti, versate l’olio di semi di arachide in una padella capiente, mentre scalda, prendete una parte delle melanzane, versatele in un sacchetto da freezer con uno o due cucchiai di farina di grano duro, agitatele bene e versatele nell’olio caldo.
    Cuocete le melanzane infarinate per qualche minuto, fino a completa doratura, scolatele e adagiatele su carta assorbente per perdere l’olio in eccesso e salatele leggermente.

  3. A questo punto avete tutto pronto per procedere con le lasagne, quindi prendete una teglia per realizzarle.
    Versate un mestolo di besciamella e uno di sugo sul fondo della teglia, poi formate il primo strato con la sfoglia per lasagne, farcite con il sugo, la besciamella, il prosciutto cotto a dadini, l’uovo tagliato a fettine, la mozzarella e le melanzane fritte, ultimate con una manciata di grana grattugiato e proseguite con il secondo strato, continuate alternando gli strati fino ad ultimare gli ingredienti.

  4. Infornate le lasagne e cuocetele per 30 minuti circa a 180°, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura desiderata.

    Lasciate intiepidire le lasagne per qualche minuto poi portatele a tavola.

    Torna alla home
    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

Precedente Torta di mele e ricotta Successivo Insalata di rucola con fave e ravanelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.