Pasta fredda con polpo e pomodorini

Pasta fredda con polpo e pomodorini, un primo piatto fresco e gustoso per l’estate, quando si vogliono portare a tavola piatti freschi ma con gusto.
Avete ospiti a cena, avete voglia di pesce e volete fare un figurone ma con piatti freschi visto il caldo, questo è il primo piatto perfetto, semplice, leggero e veramente ottimo.
Preparare la pasta fredda con il polpo è molto semplice, una volta pulito e cotto il polpo sarà tutto velocissimo, in un attimo la vostra pasta fredda sarà pronta.
Adoro il polpo in tutti i modi, semplicemente a insalata, o con aggiunta di patate, arrosto, fritto, sulla pizza, ma anche su un panino, oggi ve lo propongo con la pasta ed è anche fredda, direi che il polpo si adatta ad ogni ricetta.

Pasta fredda con polpo e pomodorini
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni3/4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gpasta
  • 500 gpolpo
  • 3 fogliebasilico (o prezzemolo fresco)
  • 1aglio
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • 500 gpomodorini
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite il polpo, se fresco sarà da pulire completamente, se decongelato o congelato sarà già pulito, a quel punto dovrete togliere solo gli occhi e il dente centrale.
    Una volta pulito, lavatelo sotto l’acqua corrente, poi preparate una pentola con abbondante acqua.
    Portate l’acqua a ebollizione, versate il sale necessario e il polpo, cuocetelo per 30/40 minuti circa, controllate la cottura con una forchetta.

  2. Tagliate il polpo a pezzi, versatelo in una ciotola e tenetelo da parte.
    Lavate e tagliate a pezzetti i pomodorini, versateli nella ciotola con il polpo, aggiungete uno spicchio d’aglio tagliato in due pezzi, qualche foglia di basilico e un filo di buon olio extravergine, mescolate il tutto.

  3. Cuocete la pasta avendo cura di scolarla al dente, una volta cotta, aggiungetela agli altri ingredienti, mescolate bene il tutto e aggiungete l’olio necessario.
    Fate intiepidire, coprite il contenitore con coperchio o con pellicola e conservate la pasta in frigorifero fino al momenti di servirla.

  4. La pasta fredda con polpo e pomodorini è pronta, non vi resta che servirla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pancake alla ricotta con frutta esotica Successivo Come essiccare i pomodori nell'essiccatore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.