Pane di castagne alle nocciole

Pane di castagne alle nocciole, con cacao amaro e cioccolato fondente, una vera golosità, pane rustico ma in versione dolce, assolutamente da scoprire.
Ho preparato il pane di castagne, ma poi mentre lo preparavo mi è venuta in mente un’alternativa più ricca, avrei voluto mettere nel pane anche dei pezzi di castagne, ma non ne avevo in casa, allora ho pensato a delle nocciole e visto che le nocciole si abbinano perfettamente al cioccolato, no potevo non aggiungerle.
Questo pane non è comunque dolce, nel senso che non ha aggiunta di zucchero, ingredienti dolci, o neanche burro, ma è semplice pane anche molto rustico, con queste aggiunte si è rilevato una vera bontà.
Potete gustarlo

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g farina di grano duro integrale
300 g farina 1
300 g farina di castagne
150 g lievito madre
30 g cacao amaro in polvere
100 g cioccolato fondente
100 g nocciole
620 ml acqua
22 g sale

Preparazione pane

Versate tutta la farina e il cacao amaro nella planetaria o in una ciotola se impastate a mano.
Aggiungete il lievito madre, versate l’acqua tiepida a filo man mano che verrà assorbita, quando il composto risulterà perfettamente incordato, aggiungete il sale e la restante acqua.
Continuate a lavorare l’impasto ancora per qualche minuto, a questo punto aggiungete le nocciole intere o tagliate a pezzi grossolani e il cioccolato fondente a pezzetti.
Spostate l’impasto in una ciotola e copritelo con pellicola trasparente, fatelo lievitare per una notte (10 ore circa), se necessario con una copritelo con una coperta.
Ribaltate l’impasto sul piano da lavoro, dividetelo in 6 pezzi e preparate le palline, infarinatele e sistematele su un cesto con una tovaglietta.
Accendete il forno, portatelo a 280° o alla massima temperatura del vostro forno, selezionando la modalità ventilato, se avete la pietra refrattaria vi consiglio di utilizzarla e di scaldarla insieme al forno, se non ne avete una utilizzerete una semplice teglia.
Cuocete il pane per 10 minuti a 280°, abbassatela temperatura del forno a 240° e continuate la cottura per altri 10/15 minuti circa sistemando il pane direttamente sulla leccarda calda, o se non ne avete una, su una o più teglie con carta forno.
I tempi possono variare in base al forno, se il vostro forno non arriva a 280° potrebbe metterci 5/10 minuti in più.
Sfornate il pane, sistematelo di nuvo nel cesto avvolto dalla tovaglietta e coperto bene in modo da restare al caldo, questo consentirà di mantenerlo morbidissimo.
Il pane di castagne alle nocciole è pronto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.