Pandoro alla nutella

Pandoro alla nutella, con crema al mascarpone, smarties e caffè per bagnare le stelle di pandoro, una versione che piace a grandi e bambini.
La presenza di crema al mascarpone e caffè ricordano tanto il tiramisù, dolce tanto amato dai più grandi, ma smarties e nutella invece molto apprezzati dai bambini fanno pensare a una ricetta pensata per i più piccoli, unendo il tutto per accontentare tutti possiamo ottenere una ricetta per accontentare sua grandi che bambini.
Farcire un pandoro è molto semplice, ecco perchè amo farcirlo a mio gusto invece di comprare quelli già farciti, in questo modo sono sicura di poter accontentare tutti e tagliato e facìrcito in questo modo forma un alberello con tanti strati di stelle che lo rendono ancora più bello.

Pandoro alla nutella
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • pandoro 1
  • Caffè (circa) 200 ml
  • Mascarpone 250 g
  • Uova 3
  • Zucchero 3 cucchiai
  • panna vegetale 100 ml
  • nutella
  • smarties
  • barrette di cioccolato (a piacere )

Preparazione

  1. Per preparare questa ricetta ho utilizzato 4 fette di pandoro, più o meno la metà, ma ovviamente potete utilizzarlo anche tutto, in base agli ospiti che avete in casa.
    Per prima cosa dovrete preparare il caffè e farlo raffreddare, poi iniziate a tagliare il pandoro a fette orizzontali ottenendo delle fette a forma di stella.

  2. Separate i tuorli dagli albumi, lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto uniforme e cremoso, aggiungete il mascarpone e amalgamate bene anche quello.
    Montate gli albumi a neve ben ferma e aggiungeteli delicatamente al composto preparato precedentemente.
    Non vi resta che montare anche la panna a neve fermissima, aggiungete anche quella molto delicatamente, a questo punto la vostra crema sarà pronta.

  3. Poggiate la prima fetta di pandoro in un piatto da portata, ovviamente partendo dalla più piccola, bagnatela con il caffè, ma non  esagerate, non deve risultare troppo inzuppato.
    Versate qualche cucchiaio di nutella in una ciotola e scioglietela al microonde o a bagnomaria in modo che possa colare dal cucchiaio per farcire e decorare.
    Farcite la prima fetta di pandoro con uno strato di crema al mascarpone, cospargete di nutella a filo con un cucchiaio, poi passate alla seconda fetta di pandoro e a quelle successive andando avanti allo stesso modo fino ad ultimare gli ingredienti (quando mettete le fette di pandoro una sopra l’altra, fate in modo che le punte non combacino mai fra loro).

  4. Decorate il tutto con la nutella, fettine di pandoro tagliate a forma di stella, gli smarties, barrette di cioccolato o cioccolato a piacere e conservate in frigorifero fino al momento di servirlo.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Stella di Natale ai funghi Successivo Alberello di Natale di piadine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.