Pancake con le fragole e sciroppo d’acero

Pancake con le fragole e sciroppo d’acero, colazione semplice, con pochissimo zucchero e poco burro, per rendere un dolce più leggero e adatto a tutti.
Per preparare i pancakes ci vogliono veramente pochi minuti, una volta capito il metodo di cottura e il quantitativo giusto di pastella da versare sarà tutto molto semplice, vi basterà dosare un mestolo in base alle dimensioni desiderate e una volta versato il composto in una padella, si espanderà da solo senza bisogno di fare nulla.
Lo sciroppo d’acero ha un gusto molto particolare, non fa parte della nostra cultura, ma è bello sperimentare nuovi gusti, con le fragole e con i frutti rossi in genere si sposa perfettamente.
Se non volete prepararli la mattina, perchè preferite trovare la colazione pronta al vostro risveglio, potete prepararli la sera prima e conservarli coperti da pellicola a temperatura ambiente, in questo modo la mattina dopo dovrete solo farcirli.

Pancake con le fragole e sciroppo d'acero
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    2 minuti
  • Porzioni:
    8 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 150 g
  • Zucchero 10 g
  • latte 210 ml
  • uovo 1
  • burro 25 g
  • lievito 1 cucchiaino
  • Sale 1 pizzico
  • sciroppo d’acero
  • Fragole

Preparazione

  1. Versate l’uovo e lo zucchero in una ciotola, iniziate a lavorare il composto con le fruste elettriche o manualmente, aggiungete la farina setacciata con il lievito, poi il latte poco alla volta in modo da rendere il composto morbido, aggiungete infine un pizzico di sale e per ultimo il burro morbido, alla fine dovrete ottenere un composto liscio, morbido e abbastanza fluido.

  2. Scaldate una piccola padella antiaderente, bagnate un foglio di carta da cucina con un filo d’olio e passatelo sulla padella, prendete un mestolo “da brodo” piccolo e riempitelo, sarà la misura ideale per dei piccoli pancakes.
    Versate un mestolo del composto sul fondo della padella, non dovrete fare nulla, si espanderà da solo, una volta dorato il fondo giratelo e fatelo cuocere anche dalla parte opposta, continuate allo stesso modo fino ad ultimare il composto, passando la carta con l’olio fra un pancake e l’altro.

    Una volta pronti adagiateli su un piatto da dolce e decorateli con sciroppo d’acero e fragole.
    Non vi resta che servirli!

    Mi trovate anche su Facebook

Consigli

Oltre allo sciroppo d’acero  potete aggiungere ciuffi di panna montata o cioccolato e i vostri pancake saranno ancora più golosi!

Precedente Polpettone con i carciofi Successivo Brownies

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.