Crea sito

Onion rings

Onion rings, anelli di cipolla, famosissimi anelli dorati presenti nei migliori fast food, ma ancora più buoni se preparati in casa.
Gli onion rings sono un antipasto o anche contorno tipico soprattutto negli Stati Uniti d’America, la data delle loro origini non è ben chiara, ma sembra si aggiri intorno al 1930 circa, questi anelli, vengono serviti da soli o accompagnati da salse, maionese, ketchup, o la salsa che preferite.
Se le dosi della pastella sono giuste, preparare questi anelli è semplicissimo, oggi vi propongo la mia ricetta ormai super collaudata.
Facili, dorati e gustosissimi, oltre che veloci da preparare, si preparano al momento perchè ottimi se serviti caldi.
Che prepariate una cena a tema fast food e quindi volete portarli a tavola per accompagnare un buon panino, che li mettiate anche dentro a un panino con l’hamburger o che abbiate in mente una cena a base di fritti vari, sono smepre perfetti, non vi resta che continuare la lettura per scoprire come prepararli.

Onion rings
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cipolla (150 grammi circa)
  • 1uovo
  • 80 mllatte
  • 80 gfarina 00
  • 5 glievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 pizzicosale
  • 500 mlolio di arachide

Preparazione

  1. Sbucciate la cipolla e tagliatela a fette intere in modo da ottenere gli anelli.

    Prendete una ciotola, versate l’uovo, la farina, un pizzico di sale e il lievito, amalgamate il tutto, il composto risulterà molto denso, aggiungete il latte a filo e continuate a mescolare, fino ad ottenere una pastella liscia e cremosa.

    Versate l’olio in una padella capiente, scaldatelo, infine versate gli anelli di cipolla nella pastella.

    Prendete un paio di pinze da cucina e versate gli anelli nell’olio caldo, quando risulteranno dorati, girateli e cuoceteli dall’altra parte, una volta che risulteranno perfettamente dorati da entrambe le parti, scolateli e adagiateli su carta assorbente.

    Gli anelli di cipolla sono pronti, non vi resta che salarli leggermente in superficie.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.