Crea sito

Moussaka

La moussaka, che si scrive anche moussakàmussacà, è un piatto tipico della cucina greca, una ricetta che ricorda molto la nostra parmigiana di melanzane.
La oa differenza della parmigiana è ancora più ricca, è un piatto unico a base di melanzane, carne macinata e patate, melanzane e patate vengono rigorosamente fritte, quindi come avrete già capito è un piatto molto ricco.
Per insaporire ancora meglio il tutto, aggiungeremo a questo tortino o sformato, anche besciamella e formaggio grattugiato, quindi alla dieta ci pensiamo domani..
Se  volete preparare la moussaka in previsione di ospiti, potrete preparare tutto in anticipo e infornarla al momento di servirla.
Di questo piatto, come un po’ di tutti i piatti tipici, si trovano alcune varianti, non devono mancare melanzane e patate fritte, ma potrete notare spezie diverse in base alla ricetta.

Moussaka
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g carne macinata di maiale
  • 300 g carne macinata di agnello
  • 500 g Melanzane
  • 500 g Patate
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • 300 g Polpa di pomodoro
  • 50 g Grana padano
  • 1 cucchiaino Cumino
  • 1 ciuffo Prezzemolo (facoltativo)
  • 1 filo Olio extravergine d'oliva
  • 1 l Olio di semi di arachide
  • 100 ml Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. pepe

Preparazione

  1. Versate la carne macinata con un filo d’olio in una padella antiaderente capiente e rosolatela bene, una volta rosolata, aggiungete una cipolla tritata e uno spicchio d’aglio sempre tritato, mescolate e rosolate ancora bene il tutto, poi bagnate con il vino.
    A questo punto, aggiustate di sale e pepe, aggiungete la polpa di pomodoro, un po’ di cumino (poco perchè insaporisce molto), tritate un ciuffo di prezzemolo e aggiungete anche quello, mescolate bene e continuate la cottura per ancora un quarto d’ora circa o comunque fino ad asciugarsi un po’ il pomodoro.

  2. Sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili, se avete una mandolina usate quella, versate le patate in una ciotola in acqua fredda e cambiatela due o tre volte in modo da perdere l’amido.
    Passate le patate sotto l’acqua corrente, scolatele, asciugatele con un panno di cotone e scaldate l’olio.
    Versate le patate nell’olio caldo, avendo cura di non versarne troppe in una sola volta, cuocetele per qualche minuto, fino a risultare asciutte e leggermente dorate, poi scolatele e adagiatele su carta assorbente per perdere l’olio in eccesso, proseguite allo stesso modo fino ad ultimarle.

  3. Ora procedete con le melanzane, lavatele e tagliatele a fettine sottili, poi friggete anche quelle nello stesso olio utilizzato per le patate, quando risulteranno dorate, scolatele e adagiatele su carta assorbente per perdere l’olio in eccesso.

  4. Per preparare la besciamella, seguite la ricetta che trovate “QUI”

  5. A questo punto avete preparato tutti gli ingredienti necessari, quindi non vi resta che assemblare il tutto.
    Prendete una teglia 20 x 30, fate uno strato di patate, uno di melanzane e uno di carne macinata, poi ripetete gli strati una seconda volta.

    Una volta finiti gli strati di patate, melanzane e carne, passate a uno strato di grana padano grattugiato, uno di besciamella e un’ultima spolverata di grana padano grattugiato.

  6. Cuocete la moussaka a 180° per 40/45 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura.

    Potete preparare la moussaka in anticipo e cuocerla in un secondo momento, oppure potete cuocerla in anticipo e servirla fredda, ottima a temperatura ambiente e servita dopo qualche ora.

    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

  7. Moussaka

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.