Lasagne

Lasagne, primo piatto ricco, piatto della domenica in famiglia, sempre attuale ma anche antico, tutti ricorderanno le lasagne della mamma o le lasagne della nonna, tutte buone ma tutte diverse.
Questo perchè ognuno ha il suo modo di preparare il ragù o la besciamella, la scelta degli ingredienti, come ad esempio dei formaggi cambia in base ai gusti e alle abitudini, classiche con solo ragù e besciamella, o super farcite con mozzarella, formaggi vari, prosciutto cotto e Grana Padano.
Non ci sono ricette giuste o sbagliate delle lasagne, ci sono le lasagne alla bolognese che prevedono solo un buon ragù bolognese e la besciamella, poi ci sono le varianti regionali e le ricette della nonna, ogni famiglia ha la sua, io le preparo ancora come le ho sempre mangiate a casa mia, le lasagne di casa sono sempre e più gradite, poi chi mi conosce e chi mi segue ormai saprà che ho le mie duemila varianti perchè la cucina è sempre da scoprire e le varianti non sono mai abbastanza.
Le mie lasagne sono super farcite, un buon ragù, abbondante besciamella, Grana Padano, mozzarella o anche alcuni formaggi “svuotafrigo” che trovo al momento e il prosciutto cotto, perchè il prosciutto nelle lasagne è la fine del mondo!

Lasagne
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le lasagne

  • 250 gsfoglia per lasagna (circa)
  • 2mozzarella
  • 80 gGrana Padano
  • 100 gprosciutto cotto

Per il ragù

  • 300 gcarne macinata di maiale
  • 800 gpolpa di pomodoro
  • 1cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 1 costasedano
  • 1carota
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 2 fogliebasilico

Preparazione

  1. Preparate la besciamella come da “ricetta”.
    Passate al ragù, rosolate la carne macinata con un filo d’olio extravergine, tritate cipolla, aglio, sedano e carota precedentemente lavati e puliti e aggiungeteli alla carne.
    Rosolate anche le verdure, aggiungete la polpa di pomodoro, due foglie di basilico, il sale necessario e un pizzico di pepe.
    Cuocete a fiamma dolce con coperchio per un’ora circa.

  2. Prendete una teglia 20×30, versate un mestolo di besciamella e uno di ragù sul fondo, ricoprite il fondo della teglia.
    Continuate con uno strato di sfoglia, un altro di ragù e besciamella e farcite con la mozzarella, il Grana Padano, il prosciutto.
    Proseguite a strati fino ad ultimare gli ingredienti, ultimando con abbondante Grana Padano in superficie.

  3. Cuocete le lasagne per 30 minuti circa a 180° selezionando la modalità forno ventilato, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura.

  4. Lasagne

    Le lasagne al ragù sono pronte, aspettate una decina di minuti in modo da assestarsi e servitele.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.