Crea sito

Lasagne scomposte ai gamberetti

Con l’arrivo del caldo si tende a ridurre l’utilizzo del forno, ma le lasagne son sempre gradite, potete preparare delle ottime lasagne scomposte, a questo proposito vi propongo le lasagne scomposte ai gamberetti, semplici fresche e delicate con l’aggiunta del pesto che le rende gustosissime.


In queste delicate lasagne estive ogni gusto si sente in modo giusto senza nascondere l’altro, i sapori legano fra loro ma restando a loro modo distinti.
Potete preparare le lasagne con ingredienti freschi preparati da voi, come il pesto e la besciamella o comprarli già pronti per velocizzare il tutto.

ricetta lasagne scomposte ai gamberetti| Dolce e Salato di Miky

Lasagne scomposte ai gamberetti

Ingredienti

Per tre persone

6 sfoglie di pasta per lasagne sottili
300 millilitri di latte
3 cucchiai rasi di farina
20 grammi di burro
250 grammi di gamberetti sgusciati
olio extravergine d’oliva
pesto
grana grattugiato

Potete usare gamberetti surgelati o al naturale

Procedimento

Preparate la besciamella iniziando col versare il burro in una pentola e fatelo sciogliere, spostate la pentola dal fornello e aggiungete la farina, mescolate.
Aggiungete il latte ma lentamente in modo da formare una crema liscia e senza grumi, salate e portatela a ebollizione, una volta che inizierà a  bollire sarà subito densa e cremosa al punto giusto.

Versate i gamberetti in una padella antiaderente con un filo d’olio e fateli cuocere per due tre minuti circa (non salate).

Versate abbondante acqua in una pentola, aggiungete il sale e un filo d’olio, portate a ebollizione.
Versate le sfoglie di lasagne, l’olio servirà a non farle attaccare fra loro, cuocetele e scolatele.

Tagliate le sfoglie di lasagne in più parti in modo da poterle poi mettere una sopra l’altra sui piatti.

Prendete i vostri tre piatti, versate un velo di besciamella, il primo quadratino di pasta e conditelo con besciamella, un filo di pesto, gamberetti e grana grattugiato, proseguite con una sfoglia sopra l’altra fino ad ultimare gli ingredienti.

Se versate la besciamella ben calda non servirà riscaldare ulteriormente le lasagne, basterà servirle subito, o se avete un microonde potete potete scaldarle per pochi secondi.

Non vi resta che gustare le lasagne!

ricetta lasagne scomposte ai gamberetti| Dolce e Salato di Miky

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.