Lasagne ai frutti di mare

Lasagne ai frutti di mare, usciamo da quelle che sono le ricette tradizionali e prepariamo qualcosa di meno usuale ma veramente ottima, delle cremosissime e gustose lasagne perfette da realizzare per le feste di Natale.
Natale è in arrivo, io preparo tutto in anticipo in modo da godermi meglio le feste, se lavorate, o semplicemente non avete tempo all’ultimo minuto, preparatele anche voi in anticipo, potete conservarle tranquillamente in frigorifero per 24 ore o in freezer fino al momento che dovrete cucinarle.
Solitamente per il cenone della Vigilia di Natale il pesce è grande protagonista, ma se invece siete invitati a cena o avete altri programmi, potete sempre salvare la ricetta per un’altra occasione.
Per preparare questa ricetta, potete utilizzare del pesce misto surgelato, solitamente utilizzato per preparare antipasti, o primi piatti, o ovviamente, ancora meglio se fresco, questo potrete valutarlo in base al tempo che avete a disposizione.

Lasagne ai frutti di mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 12sfoglia per lasagne
  • 800 gfrutti di mare surgelati
  • 800 gPolpa di pomodoro
  • 200 gMozzarella
  • 50 gGrana Padano
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • peperoncino (a piacere)

Strumenti

  • Forno

Preparazione

  1. Tritate uno spicchio d’aglio, versatelo in una pentola con un filo d’olio e il peperoncino (se gradito), rosolate l’aglio a fiamma dolce, poi aggiungete il pesce misto precedentemente scongelato e sgocciolato, vi consiglio di separare le cozze e aggiungerle dopo per non seccarsi in cottura.

  2. Una volta rosolato il pesce, aggiungete la polpa di pomodoro, mescolate e continuate la cottura per 30 minuti circa, aggiungete le cozze solo a fine cottura, spegnete la fiamma e aggiungete il prezzemolo fresco tritato.

    Se preferite utilizzare il pesce fresco ancora meglio, procedete allo stesso modo mettendo le cozze per ultime.

  3. Prendete una teglia (20 x 30) versate un mestolo di besciamella sul fondo, spalmatela, poi formate il primo strato di sfoglia.
    Proseguite con un mestolo del sugo preparato, uno di besciamella, un po’ di grana padano grattugiato e un po’ di mozzarella a cubetti.
    Andate avanti allo stesso modo con il resto degli ingredienti fino ad ultimarli e a riempire la teglia.

  4. Cuocete le lasagne a 180° a forno ventilato per 30 minuti circa, i tempi possono variare leggermente in base al forno.
    Le lasagne ai frutti di mare sono pronte, non vi resta che farle intiepidire per una decina di minuti e servirle.

    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

Consigli

Potete preparare le lasagne in anticipo e conservarle in freezer pronte da cuocere.

Precedente Tronchetto di Natale con i ribes Successivo Albero di Natale alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.