Impepata di cozze

Impepata di cozze, o “a mpepata e cozze” piatto tipico napoletano molto semplice, uno di quei piatti dove l’unica cosa che conta è la materia prima, il resto è solo tanta semplicità.
L’impepata di cozze richiede giusto il tempo della pulizia di queste, il resto è subito pronto in pochissimi minuti.
Gli ingredienti per realizzare questa ricetta sono semplicemente due, le cozze e il pepe, poi si possono aggiungere prezzemolo fresco e limone, preferibilmente a fettine in modo che ognuno decida se aggiungerlo al momento.
Fate anche voi un salto nella tradizione napoletana e preparatele subito, andate in pescheria, assicuratevi che le cozze siano freschissime e il resto lo faranno loro.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    4/5 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • cozze 2 kg
  • pepe q.b.
  • Prezzemolo (facoltativo) 1 mazzetto
  • limone (facoltativo) 1

Preparazione

  1. Per prima cosa dovrete pensare alla pulizia delle cozze, giusto un po’ di pazienza per lavarle e per il resto ci vorranno solo pochi minuti.
    Lavate accuratamente le cozze sotto l’acqua corrente, poi mettetele a bagno in una bacinella capiente, a questo punto, con un coltello o con una spugnetta d’acciaio andrete a pulire la superficie per rimuovere tutte le impurità.
    Fatto questo sarete già a buon punto, ma c’è ancora un passaggio molto importante, con l’aiuto di un coltello dovrete togliere quella fastidiosa barbetta che trovate attaccata ai molluschi, ma fate attenzione a non spezzarla, tirate bene in modo da estrarla tutta o la ritroverete nel piatto.
    Non vi resta che cambiare l’acqua ancora due o tre volte e poi passarle un’ultima volta sotto l’acqua corrente, a questo punto saranno perfettamente pulite.

  2. Prendete una pentola capiente, calcolate che le cozze hanno bisogno di spazio per aprirsi bene, versate le cozze, aggiungete abbondante pepe nero, meglio se grattugiato al momento.
    Mettete il coperchio e cuocete le cozze per pochi minuti, solo fino a quando non si saranno aperte,  4/5 minuti circa.
    Spegnete la fiamma, aggiungete il prezzemolo fresco se gradito  portatele a tavola con fettine di limone a piacere.

    L’impepata di cozze è pronta, non vi resta che servirla.

    Torna alla home
    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

Precedente Pizza alla parmigiana Successivo Pizzette senza forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.