Crea sito

Hamburger ai funghi

Hamburger ai funghi, panino gourmet, preparato in casa con soli prodotti di qualità, dall’ottima carne di fassona, a dei freschissimi funghi champignon, per poi passare a una salsa preparata in casa, maionese con aggiunta di senape che con hamburger e champignon si sposa alla perfezione.
Potete preparare degli ottimi burger buns in casa o comprarli magari nel vostro panificio di fiducia, se seguite la ricetta passo passo, otterrete ottimi risultati senza troppa fatica.
Ho sempre avuto un debole per i fast food, ma soprattutto amo il cibo da fast food di qualità, preparare un panino in casa ci garantisce di mangiarlo esattamente come lo progettiamo, strato su strato studiandolo passo passo.
Per dare un po’ di croccantezza ho poi aggiunto al panino uno strato di cipolla fritta, oltre che croccante potrei aggiungere golosissima!

Hamburger ai funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 panini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i panini

  • 2panini da hamburger
  • 2hamburger di fassona (da 200 g o 200 g di carne macinata di qualità)
  • 100 gfunghi champignon
  • insalata valeriana
  • 2 fetteemmental
  • q.b.cipolla fritta
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Per la salsa

  • 1tuorlo
  • 125 mlolio di semi di girasole
  • 15 mlsucco di limone
  • Mezzo cucchiainoaceto di mele
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe
  • 2 cucchiaisenape (circa)

Preparazione

Per la salsa

  1. Ricavate circa 15 ml di succo di limone, il quantitativo può variare in base ai vostri gusti, potete aggiungerlo lentamente e assaggiare.

    Versate il tuorlo nella ciotola, aggiungete l’aceto di mele e il sale, iniziate a lavorare il tuorlo con le fruste elettriche.

    Tenendo sempre le fruste accese, versate l’olio a filo, vedrete subito che la maionese inizierà a diventare cremosa, solo allora potrete continuare a versare l’olio ma sempre a filo.

    In pochi minuti otterrete un composto denso e cremosissimo, a questo punto aggiungete sempre lentamente il succo del limone e un pizzico di pepe a piacere.
    Una volta assorbito anche il succo di limone la vostra maionese sarà pronta, aggiungete la senape, io nelle dosi ho messo due cucchiai, ma mettete un cucchiaio, assaggiate e valutate man mano in base ai vostri gusti, mescolate il tutto, coprite con pellicola e conservatela in frigorifero fino al momento di utilizzarla.

Per i panini

  1. Pulite i funghi privandoli da eventuale terriccio e dalla loro pelle sottile.
    Tagliateli a fette un po’ spesse, versateli in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale, fateli saltare in padella a fiamma vivace per pochi minuti.

  2. Scaldate una piastra, quando risulterà ben calda, cuocete gli hamburger a fiamma vivace per 5 minuti circa per lato.
    Tagliate i panini e scaldate anche quelli da entrambi i lati.

  3. Iniziate a farcire i panini partendo dalla valeriana, o dall’insalata che preferite.
    Poggiate l’hamburger sull’insalata, proseguite con una fetta di formaggio, i funghi e la salsa preparata.
    Ultimate il tutto con cipolla fritta, o se preferite potete utilizzare della cipolla cruda.
    Chiudete i panini e serviteli subito caldissimi.

  4. Hamburger ai funghi

    Hamburger ai funghi golosissimi pronti!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.