Crea sito

Halloween sushi

Halloween sushi, manca un mese ad Halloween e non potevo che iniziare con qualcosa di particolare, amo Halloween e amo il Sushi, metterli insieme è stato divertente, solo due idee per il momento, ma sicuramente carine se avete in mente una cena a base di sushi a tema Halloween.
Ho trasformato i nigiri in zucche, semplicissimo, invece della loro tipica forma allungata dovrete semplicemente preparare delle palline, mentre per le mummie potrete ottenere dei rettangoli di riso sui palmi delle mani, adagiarli su un piatto, una striscia di salmone e un’altro strato di riso per poi finire con delle strisce di alghe che le trasformeranno in mummie.
Preparare il sushi a tema Halloween è sicuramente più lungo, semplice ma più lungo, quindi il mio consiglio è quello di preparare una parte di sushi nel modo classico e una parte dando queste forme, giusto per dare un po’ di atmosfera, per ultimare il tutto, sarà sufficiente apparecchiare con degli addobbi a tema.
Per apparecchiare la tavola a tema Halloween non devono mancare teschi, ragnatele, ragni..
Ma nel mio caso ho approfittato per inaugurare una nuova base nera per le foto.
Vi avevo già parlato di Elisa Forbici e vi avevo mostrato la base Corten in altre ricette, oggi ecco invece la versione ferro verniciato a polvere color nero brillantinato, perfetto per le mie foto dark.
Elisa oltre ai pannelli per le foto realizza quadri e oggetti personalizzati di ogni tipo, date uno sguardo sulla sua pagina Facebook “La Maison 8 o su Instagram” e non esitate a contattarla per qualunque richiesta.

Sponsorizzato da La Maison 8

Halloween sushi
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • CucinaGiapponese

Ingredienti

Per il riso

  • 500 mlriso per sushi
  • 600 mlacqua
  • 80 mlaceto di riso
  • 2 cucchiaizucchero
  • 2 cucchiainisale

Vi serviranno anche

  • 500 gsalmone fresco
  • 1 confezionealghe nori
  • 2 foglieverza
  • q.b.salsa di soia (per servirlo)

Preparazione

Per il riso

  1. Versate il riso in un colino, passatelo sotto l’acqua corrente per eliminare l’amido in eccesso.
    Versate poi il riso in una ciotola, riempitela di acqua fredda e lasciatelo nella ciotola per 15/20 minuti circa.
    Passato questo tempo, mettete di nuovo il riso nel colino e passatelo un’ultima volta sotto l’acqua corrente, in questo modo il vostro riso avrà perso tutto l’amido in eccesso.
    A questo punto versate il riso in una tegame dal fondo spesso, ricopritelo interamente di acqua (600 ml circa), aggiungete due cucchiaini rasi di sale, mescolate bene e mettete il coperchio.
    Cuocete il riso per 10/12 minuti circa, i tempi possono variare in base al tipo di riso.
    Una volta spenta la fiamma, il riso avrà assorbito tutta l’acqua, fatelo riposare e preparate lo sciroppo come descrivo sotto.

    Versate l’aceto e lo zucchero in un pentolino, portate l’aceto a ebollizione poi spegnete la fiamma.
    Versate lo sciroppo preparato nel riso e mescolate bene.
    Una volta pronto, trasferite il riso in uno strofinaccio precedentemente bagnato e strizzato, avvolgetelo e lasciatelo riposare così mentre preparate gli altri ingredienti.

Il salmone

  1. Per prima cosa preparate il pesce, se il filetto di salmone dovesse avere la pelle, eliminatela.
    La parte del salmone vicino alla pelle, solitamente risulta più scura, eliminatela, ma non buttatala, potrete utilizzarla per un primo piatto.
    Controllate che non ci siano spine, dividete il filetto in due parti eliminando solo al striscia centrale, potrete utilizzare anche quella per un primo piatto.
    Il vostro salmone è pulito, non vi resta che decidere come tagliarlo in base al tipo di sushi da realizzare.

  2. Per realizzare le mummie e le zucche vi servirà il salmone a fettine, se volete realizzare anche il sushi in modo classico vi serviranno altri tagli.

Mummie di sushi

  1. Halloween sushi

    Preparate una ciotola con dell’acqua, in modo da bagnarvi le mani ogni volta che prendete il riso.
    Prendete un po’ di riso e preparate un rettangolo modellandolo un po’ sul palmo della mano e un po’ su un piatto da portata, poggiate una fettina di salmone sul riso, ricopritelo con altro riso avendo cura di ottenere un rettangolo liscio e uniforme.
    Proseguite allo stesso modo con le altre mummie, ritagliate delle strisce sottili di alghe per realizzare gli occhi e le bende delle mummie.

Zucche nigiri

  1. Halloween sushi

    Per realizzare le zucche dovrete comportarvi come per la realizzazione dei nigiri, ma dovrete dare la forma rotonda formando delle palline invece di quella allungata classica dei nigiri.
    Bagnatevi le mani tra u nigiri e l’altro, poggiate le palline su un piatto da portata, ricoprite le palline con due fettine di salmone in modo da ricoprirle interamente, tagliate le foglie di verza a strisce tagliando in diagonale in modo da avere dei piccoli pezzi con la punta, inseritele su tutti i nigiri in modo da farli sembrare delle zucche.

  2. Halloween sushi

    Se oltre a zucche e mummie volete preparare altri formati di sushi classico, leggete la ricetta che trovate “QUI”, troverete ingredienti, dosi e procedimento.

  3. Halloween sushi

    Il SUSHI A TEMA HALLOWEEN E’ PRONTO
    Non vi resta che apparecchiare la tavola con gli addobbi gusti, come teschi, ragnatele etc..

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.