Gnocchi con crema di zucca e pancetta

Gnocchi con crema di zucca e pancetta, primo piatto molto semplice da preparare, gnocchi di patate cremosissimi da gustare da soli o in compagnia.
Per preparare questa ricetta, potete utilizzare i vostri gnocchi preparare in casa,ma non solo, potete anche comprare quelli frecshi che rovate nel banco frigo di tutti i supermercati e condirli come consiglio nella ricetta.
La crema di zucca è molto semplice da realizzare, ottima com zucca e gorgonzola, tanto gusto e tanto cremosa, perfetta per i più golosi.

Gnocchi con crema di zucca e pancetta
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Gnocchi di patate 250/300 g
  • zucca pulita 100 g
  • Gorgonzola 30 g
  • Panna da cucina 1 cucchiaio
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • pepe
  • Rosmarino
  • Pancetta affumicata 100 g

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate la zucca, tagliatela a pezzi, privatela di semi e filamenti, poi eliminate la buccia.
    Tagliate la zucca a cubetti e versate la zucca in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine, il sale necessario, uno spicchio d’aglio intero e un pizzico di pepe, mettete il coperchio e cuocetela per 15 minuti circa a fiamma bassa.
    Preparate una pentola con abbondante acqua salata e portetela a ebollizione.
    Spostate la zucca in una ciotola, aggiungete il gorgonzola, un cucchiaio di panna da cucina e uno o due cucchiai di acqua calda, frullate il tutto con un mixer a immersione.
    Prendete la stessa padella utilizzata per la zucca, versate un filo d’olio extravergine e rosolate la pancetta affumicata  precedentemente tagliata a fiammifero, fino a risultare leggermente dorata e croccante.

  2. Quando l’acqua arriverà a ebollizione, versate gli gnocchi, dovrete scolarli appena saliranno a galla, una volta cotti conditeli con la crema di zucca e la pancetta rosolata, non vi resta che portarli subito a tavola.

    Mi trovate anche su Facebook

Note

Precedente Pancakes allo yogurt Successivo Crostini con hummus di zucca e bacon

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.