Gnocchi alla carbonara

Gnocchi alla carbonara, gnocchi di patate gustosissimi, un primo piatto molto semplice che vuol fingersi un piatto di pasta alla carbonara e che ci riesce alla grande.
Per realizzare questa ricetta potete preparare gli gnocchi di patate in casa o utilizzare quelli freschi che trovate nel banco frigo di qualunque supermercato, una volta preparati o comprati per cuocerli e condirli ci vorranno solo pochi minuti.
Uova, grana padano e pancetta o se preferite guanciale, saranno gli ingredienti base per gustare un ottimo piatto.

Gnocchi alla carbonara
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 2 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Gnocchi di patate 250/300 g
  • Uova 2
  • Pancetta affumicata (o guanciale) 80 g
  • Grana padano 2 cucchiai
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • pepe

Preparazione

  1. Portate a ebollizione una pentola con abbondante acqua salata e mentre aspettate che bolla iniziate a preparare gli altri ingredienti.
    Tagliate la pancetta affumicata (o il guanciale) a fiammifero, versatela in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine e rosolatela bene.
    Prendete le uova, versatele in un piatto e mescolatele bene con una forchetta, conditele con il sale, il pepe e il grana padano grattugiato, mescolate ancora bene il tutto, fino ad ottenere un composto cremoso e uniforme.
    Cuocete gli gnocchi, avendo cura di scolarli appena verranno a galla, saltateli un attimo in padella con la pancetta, spegnete la fiamma e aggiungete il composto di uova e grana padano, amalgamate un ultima volta il tutto e servite subito i vostri gnocchi.

    Mi trovate anche su Facebook

Note

Precedente Fagiano alla cacciatora Successivo Donut burger

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.