Frittelle di radicchio

Frittelle di radicchio, delle ottime frittelle da portare a tavola in un giorno qualunque, graditissime in famiglia, ma perfette per tante occasioni.
Potete utilizzare i radicchi che preferite, la pastella è molto semplice e per realizzarla ci vorranno solo pochi minuti.
Le frittelle risulteranno perfettamente asciutte e dorate e non farete in tempo neanche a  portarle a tavola che spariranno in un attimo.

Frittelle di radicchio
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 2 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 100 g radicchio
  • 1 uovo
  • 80 g Farina
  • 40 ml latte
  • Sale
  • 200 ml Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Lavate il radicchio, scolate bene l’acqua in eccesso, tagliatelo sottile e tenetelo da parte.
    Versate l’uovo in una ciotola, aggiungete la farina e mescolate con una forchetta, otterrete un composto liscio e corposo.
    Aggiungete il latte in modo graduale e continuate a mescolare, salate leggermente, una volta ottenuta una pastella liscia e cremosa aggiungete il radicchio.
    Scaldate l’olio in una padella antiaderente, versate il composto nell’olio caldo utilizzando due cucchiai, cuocetele a fiamma vivace fino a risultare perfettamente dorate da entrambe le parti.
    Scolatele e adagiatele su carta assorbente, salate leggermente in superficie e portatele a tavola.

    Mi trovate anche su Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.