Focaccia a spirale

Focaccia a spirale, una semplicissima base per focaccia soffice trasformata in una spirale dal cuore soffice e la crosticina dorata e croccante.
Olio extravergine d’oliva e un po’ di sale in superficie rendono questa focaccia gustosissima, si possono ovviamente aggiungere aromi a piacere o si può gustare semplice con solo il sale grosso.
Perfetta in qualunque occasione, una cena, una merenda, un’apericena in compagnia, ideale anche con formaggi e salumi.
Solo un pizzico di lievito e una notte di lievitazione sono il segreto per un ottimo risultato, procedendo in questo modo qualunque lievitato risulta molto più digeribile.
Ma ora passiamo alla ricetta, la preparazione di questa focaccia a spirale è semplice e la sua forma è sicuramente insolita, continuate a leggere..

Focaccia a spirale
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 250 gfarina 0
  • 250 gfarina di grano duro
  • 270 mlacqua
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 15 gsale
  • 1 glievito di birra fresco

Per la superficie

  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale grosso

Preparazione

  1. Versate la farina nella planetaria o in una ciotola, aggiungete il lievito e poca acqua alla volta, quando l’impasto risulterà incordato aggiungete il sale e la restante acqua .

    Solo dopo aver assorbito l’acqua versate anche l’olio, avendo sempre cura di farlo in modo graduale, lavorate ancora l’impasto per per qualche minuto, una volta pronto risulterà liscio e morbido.

    Spostate il vostro impasto in una ciotola unta con un filo d’olio, copritela con pellicola trasparente e un ulteriore copertina in base alla temperatura.

    Fate lievitare fino a raddoppiare di volume (io una notte a temperatura ambiente).

  2. Focaccia a spirale

    Ribaltate il vostro impasto su un piano da lavoro, con un tarocco tagliate delle strisce e formate il primo serpentello di pasta, arrotolatelo su se stesso, poi proseguite allo stesso modo con un altro serpentello, proseguendo allo stesso modo fino ad ultimare l’impasto.
    Coprite con pellicola e fate lievitare ancora per due, tre ore circa, o comunque fino a raddoppio di volume.

  3. Una volta raddoppiato di volume ultimate il tutto con olio extravergine e sale grosso, infornate a 220° a forno ventilato e fate cuocere per 15/20 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura.

  4. La focaccia a spirale è pronta, non vi resta che servirla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.