Filetto con pomodori secchi e pancetta

Filetto con pomodori secchi e pancetta, ricetta ideale da preparare durante le feste di Natale, ottimo l’abbinamento dei pomodori secchi sott’olio con il filetto e la pancetta, ottimo cotto al forno.
Per questa ricetta ho utilizzato filetto di maiale, carne tenerissima, ancora più tenera e più gustosa se ricoperta in questo modo.
I pomodori secchi Delizie del Marchesato   vengono essiccati al sole e conservati in olio extravergine d’oliva di ottima qualità, tutto rigorosamente italiano, ottimi come antipasto, ma anche perfetti per preparare svariate ricette, in questo caso a base di carne.

Filetto con pomodori secchi e pancetta
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3/4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per il filetto

per il contorno

  • patate 1 kg
  • Olio extravergine d'oliva
  • Rosmarino
  • Sale

Preparazione

  1. Filetto con pomodori secchi e pancetta

    Prendete un tagliere della lunghezza del filetto, poggiate le fette di pancetta sul tagliere, una affianco all’altra, leggermente accavallate fra loro, poggiate il filetto sopra la pancetta, ricoprite la parte superiore con i pomodori secchi, poi richiudete il tutto con la pancetta.
    Prendete una teglia, foderatela con carta forno, lavate le patate e tagliatele a cubetti, sgocciolatele bene, adagiatele sulla carta forno, condite con olio, sale e rosmarino e infornatele a 180° per 10 minuti circa.
    Tirate fuori le patate, fate spazio al centro e aggiungete il filetto, salate leggermente, aggiungete un po’ di rosmarino anche alla carne, salatela e aggiungete pepe a piacere.

    Infornate a 180° per 30 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura.

    Servitelo caldo.

    Mi trovate anche su Facebook

Note

Precedente Fettuccine al salmone su sfoglia Successivo Caffè viennese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.