Dolcetti al cocco

Dolcetti al cocco, una ricetta ideale per grandi e bambini, semplicissima e veloce da preparare, ma anche senza cottura.
In questo periodo è consigliato di stare a casa, i bambini sono a casa da scuola, sono impegnati comunque con i compiti ma la giornata è lunga, un pomeriggio mi è stato chiesto di condividere qualche ricetta in un gruppo di mamme di Montichiari, giustamente i social sono anche questo.
Ma ovviamente la richiesta non era di una ricetta qualunque, ma qualcosa di adatto da fare con i nostri bambini per passare il tempo o comunque per dedicargli del tempo e mai come in questo periodo sappiamo quanto il tempo sia prezioso, quindi dedichiamoglielo se possibile.
Allora nonostante io abbia già varie ricette adatte ai bambini, sia da fare insieme che da fare per loro, pensavo che fargli fare una ricetta anche da soli o con il minimo aiuto della mamma è una bella idea, ora io ho fatto la mia parte e soprattutto il mio bambino ha fatto la sua, realizzando la ricetta e facendo da modello, ora tocca a voi e mi raccomando scattate qualche foto alle mani dei vostri bimbi che lavorano perchè poi creiamo un unico album.
I dolcetti al cocco sono ottimi, ma se non sono di vostro gusto non preoccupatevi, arriveranno altre ricette da fare con i nostri bimbi.

dolcetti al cocco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni20/25 circa
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 250 gRicotta vaccina (o mascarpone)
  • 50 gCacao amaro in polvere
  • 80 gCocco disidratato
  • 100 gZucchero

Per decorarli

  • q.b.Cocco disidratato
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. dolcetti al cocco

    Per prima cosa specifico che gli 80 grammi di cocco disidratato possono variare, mi è capitato di metterne di più ma anche di meno, questo può variare in base alla qualità della ricotta, se si utilizza quella in vaschetta o quella da banco, se più asciutta o più umida, quindi il consiglio è di unire tutti gli ingredienti e per ultimo il cocco, questo verrà messo in modo graduale per poterci regolare con la consistenza.

  2. dolcetti al cocco

    Versate la ricotta in una ciotola (meglio capiente se lo fanno i bambini), aggiungete lo zucchero e mescolate.

  3. dolcetti al cocco

    A questo punto aggiungete il cacao e amalgamate anche quello.

  4. Non vi resta che mettere il cocco, ricordatevi di farlo in modo graduale, sarà un pasticcio ma i bambini faranno fatica a mescolare quindi se non si amalgama bene fattegli finire il tutto impastando con le mani.

  5. A questo punto voi mamme controllate se il composto si lavora facilmente per poter fare delle palline, un po’ come se dovessimo fare le polpette, se preferite potete lasciarlo riposare una decina di minuti.

  6. dolcetti al cocco

    Se il composto è pronto, preparate le palline, la ricotta non lega molto, considerate che la sensazione può essere che si sbricioli quindi meglio un po’ più umido che troppo asciutto, se sbagliate nessun problema, qualche goccia di latte e inumidite.

  7. dolcetti al cocco

    Prendete due piattini, in uno mettete un po’ di cocco, nell’altro un po’ di cacao, senza esagerare, questi vi serviranno per decorare i dolcetti.
    Man mano che preparate le palline passatene metà nel cacao e metà nel cocco, poi mettete i dolcetti in un contenitore in frigorifero.

  8. dolcetti al cocco

    I dolcetti al cocco sono pronti, una volta freschi saranno ancora più buoni, non vi resta che aspettare che si raffreddino e assaggiarli.

Conservazione

Potete conservare i dolcetti al cocco in frigorifero per due giorni, mentre se non li consumate subito vi consiglio di conservarli in freezer.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Beef wrap Successivo Pasta alla zozzona

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.