Crespelle ai frutti di mare

Crespelle ai frutti di mare, una ricetta pensata per le feste di Natale, particolarmente adatta per la Vigilia, quando il pesce è il protagonista della cena.
Le crespelle sono un primo piatto molto semplice da realizzare, si possono preparare in anticipo per poi scaldarle al momento di servirle.
Per preparare queste crespelle potete utilizzare i frutti di mare freschi o surgelati, potete valutare in base al tempo che avete a disposizione.

Crespelle ai frutti di mare
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Giorno 6 Ore
  • Porzioni8/10 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le crepes

  • 2uova
  • 80 gfarina 00
  • 100 mllatte
  • q.b.sale
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.burro (per la padella)

Per farcirle

  • 600 gPolpa di pomodoro
  • 500 gfrutti di mare surgelati
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.Peperoncino

Strumenti

  • Padella
  • Forno
  • Teglia

Preparazione

Per le crepes

  1. Versate le uova in una ciotola, mescolatele bene con una forchetta, aggiungete la farina e il sale, formate una crema densa, liscia e omogenea, poi aggiungete il latte in modo graduale mentre mescolate.
    Quando avrete ottenuto una pastella liscia e cremosa, abbastanza liquida, aggiungete un po’ di prezzemolo fresco tritato.
    Prendete una padella antiaderente piccola, scaldatela, prendete un pezzetto di burro piccolo, fatelo sciogliere e togliete quello in eccesso con carta da cucina.
    Versate un mestolo di pastella dentro la padella, quando vedrete che i bordi inizieranno a staccarsi, giratela e cuocetela anche dall’altra parte per pochi istanti.
    Proseguite allo stesso modo con la restante pastella, fino ad ultimarla, la quantità delle crepes può variare in base allo spessore, è preferibile comunque prepararle sottili, dovreste ottenere 8/10 crepes circa.

Per farcirle

  1. Tritate uno spicchio d’aglio, versatelo in una pentola con un filo d’olio e il peperoncino (se gradito), rosolate l’aglio a fiamma dolce, poi aggiungete il pesce misto precedentemente scongelato e sgocciolato, vi consiglio di separare le cozze e aggiungerle dopo per non seccarsi in cottura.



    Una volta rosolato il pesce, aggiungete la polpa di pomodoro, mescolate e continuate la cottura per 30 minuti circa, aggiungete le cozze solo a fine cottura, spegnete la fiamma e aggiungete il prezzemolo fresco tritato.

  2. Prendete una teglia o una pirofila, imburrate leggermente o versate un mestolo di besciamella sul fondo, farcite le crepes con il sugo di pesce e un po’ di besciamella, piegatele in due e adagiatele sulla pirofila, infine ricopritele di sugo e besciamella anche in superficie.

  3. Cuocete le crespelle a 180° a foro ventilato per 15/20 minuti circa, o al microonde per 5 minuti alla massima potenza.

    Le crespelle ai frutti di mare sono pronte, non vi resta che servirle.

    Torna alla home
    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram

Precedente Panettone ai frutti di bosco Successivo Panettone gastronomico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.