Cosce di pollo con senape e pancetta

Cosce di pollo con senape e pancetta, un secondo piatto che stupirà la famiglia o gli amici a tavola, spesso la carne di pollo viene sottovalutata ma ogni tanto bisognerebbe soffermarsi a pensare a come insaporirla.
Vista l’aggiunta della pancetta meglio evitare di lasciare anche la pelle del pollo, in questo caso sarà comunque gustosissima e avrà i grassi necessari ma senza eccedere.
Ma ogni tanto è bene soffermarsi anche su un contorno che si abbini particolarmente al piatto, in questo caso si abbinano benissimo delle cipolle di tropea in agrodolce al miele, continuate a leggere e scoprite come preparare il tutto.
Per preparare questa ricetta  utilizzate la senape aromatica  Louit Freres  che crea un connubio perfetto con la carne.

Cosce di pollo con senape e pancetta

Cosce di pollo con senape e pancetta

Ingredienti

cosce di pollo

3 cosce di pollo
6 fette di pancetta fresca
senape aromatica Louit Freres

contorno

2 cipolle di tropea
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di aceto di mele
2 cucchiaini di miele

Procedimento

Cosce di pollo

Per prima cosa pulite le cosce di pollo privandole della pelle.

Prendete la senape e spalmatela sulle cosce di pollo avendo cura di ricoprirle interamente, avvolgete ogni coscia di pollo con due fette di pancetta fresca e salate leggermente in superficie.

Adagiate le cosce di pollo su una teglia ricoperta da carta forno, non aggiungete olio, è sufficiente il grasso della pancetta.

Fatele cuocere in  forno a 180° per 40 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura.

Cipolle in agrodolce

Pulite le cipolle e tagliatele in 4 nel senso della lunghezza, adagiatele su  una pirofila e conditele con un po’ di sale, aggiungete anche olio, aceto e miele e infornatele a 180° per 25/30 minuti circa.

Portate a tavola le cosce di pollo con contorno di cipolle e una ciotolina di senape da poter aggiungere da chi la gradisce.

Mi trovate anche su Facebook

 

 

Precedente Ventagli di sfoglia alla cannella Successivo Torta salata con zucca patate e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.