Cosce di pollo alla paprika in friggitrice ad aria

Cosce di pollo alla paprika in friggitrice ad aria, la prima ricetta che preparo con questa tanto famosa friggitrice ad aria, una friggitrice che crea mille domande sul suo funzionamento e sui suoi risultati.
Ho provato a preparare una ricetta che fosse abbastanza semplice ma non banale, ho voluto quindi infarinare le cosce di pollo e insaporirle con la paprika in modo da ottenere della carne gustosa e dalla crosticina dorata.
Realizzare la ricetta è semplicissimo, oltre alla friggitrice vi servirà solo un sacchetto da freezer dove metterete tutti gli ingredienti, basterà agitare il sacchetto con dentro le cosce di pollo e saranno subito pronte da mettere nella friggitrice ad aria.
Ma parliamo della friggitrice ad aria e delle sue funzioni, in questa friggitrice si possono cuocere cibi senza olio, o con solo mezzo cucchiaio o un cucchiaino di olio extravergine se ad esempio necessitano di doratura, ancora meglio se si prende l’abitudine di utilizzare uno spruzzino in modo da metterne poco e in modo equo.
La cottura del pollo è risultata perfetta, la carne era cotta in 20 minuti, aggiungendo altri 5 minuti si ottiene una carne ancora più dorata, quindi i tempi si riducono confronto a un forno tradizionale e si ottiene una crosticina più simile alla cottura in olio, quindi al risultato che avremmo potuto ottenere friggendo la carne, oltre alla doratura perfetta, abbiamo una carne molto succosa all’interno, quindi per niente asciutta e perfettamente cotta, oltre che gustosa e leggera.
Cucinando i cibi in una friggitrice ad aria si ha il vantaggio di mangiare con gusto ma più leggero e con ottimi risultati.
Per questa ricetta ho utilizzato la FRIGGITRICE AD ARIA CALDA  AICOK, una friggitrice che può contenere fino a 3,5 L, temperatura e orario regolabili e spegnimento automatico, come tutti gli elettrodomestici AICOK è senza BPA e oltre a questo è una classe A+++ cosa molto importante se non volete rischiare sorprese nella bolletta.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20/25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cosce di pollo 6
  • Farina di grano duro 2 cucchiai
  • Grana padano 1 cucchiaio
  • Paprika piccante 1 cucchiaino
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva (a piacere) 1/2 cucchiaio
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa controllate che le cosce di pollo siano prive di piume, per sicurezza consiglio sempre di passarle nella fiamma, in questo modo riuscirete ad eliminare anche le più piccole.

  2. Prendete un sacchetto da freezer, metteteci dentro uno spicchio d’aglio tritato finemente, due cucchiai di farina di grano duro, un cucchiaio di grana padano, un cucchiaino di paprika e il sale necessario, agitatelo bene, aggiungete le cosce di pollo e agitate ancora bene in modo da infarinarle perfettamente.

  3. A questo punto potete mettere le cosce di pollo nel cestello friggitrice, potete scegliere se prima spruzzare giusto un filo d’olio sulla superficie, avendo la pelle già grassa non è per forza necessario, ma potete valutare in base ai vostri gusti e alla vostra dieta alimentare, se invece seguite una dieta vera e propria potete togliere la pelle alle cosce in modo da risultare più leggere (io non l’ho tolta).

  4. Cuocete le cosce di pollo nella friggitrice ad aria per 20 minuti a 180° e per altri 5 minuti a 200° in modo da risultare perfettamente dorate.

    Le cosce di pollo alla paprika sono pronte, non vi resta che portarle a tavola.

    Torna alla home
    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

     

Note

Precedente Pasta con patate Successivo Polpette in friggitrice ad aria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.