Cosce di pollo al pomodoro

Cosce di pollo al pomodoro, un sugo preparato con datterini e paprika forte, per renderle ancora più gustose, una salsa cremosissima che una volta assaggiata non resterà sicuramente nel piatto, in questi casi la scarpetta è sicuramente d’obbligo.
Durante l’estate si possono anche utilizzare dei datterini freschi, ottimi però anche quelli in latta se di buona qualità, io ho utilizzato quelli e il risultato è stato veramente quello che volevo.
Queste cosce di pollo al pomodoro sono perfette per un pranzo in settimana in famiglia, quelli che si si aspetta di trovare al rientro da scuola o da lavoro perfette anche da preparare in anticipo pronte da scaldare, quindi ideali per chi lavora e torna a casa tardi.

cosce di pollo al pomodoro
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni5 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5cosce di pollo
  • 400 gpomodorini datterini in latta
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiainoPaprika piccante
  • q.b.origano
  • 3 fogliebasilico
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per prima cosa controllate che le cosce di pollo non abbiano piume residue, poi passatele sulla fiamma per eliminare con certezza anche le più piccole.

  2. Scaldate una padella antiaderente, poggiate le cosce sul fondo della padella, senza aggiungere olio e rosolatele bene, aggiungete anche uno spicchio d’aglio, intero o tritato, in base ai vostri gusti, quando sarà tutto ben rosolato, aggiungete i datterini, la paprika, il basilico, il sale necessario e l’origano, mescolate il tutto e mettete il coperchio.

  3. Cuocete le cosce di pollo a fiamma dolce per 40 minuti circa, a fine cottura il loro sugo risulterà cremoso e ben condito.

    Preparate le fette di pane per la scarpetta perchè le cosce di pollo al pomodoro sono già pronte!

    Torna alla home
    Se volete restare aggiornati sulle mie ricette seguitemi anche su Facebook e su Instagram 

Precedente Spaghetti con i ricci Successivo Crespelle con le cozze

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.