Cosce di pollo al mirto

Cosce di pollo al mirto, un’alternativa interessante per portare a tavola le cosce di pollo in modo semplice e gustoso, oltre al mirto, l’ingrediente importante della ricetta è la birra, che appunto non può mancare per ottenere un ottimo risultato.
La preparazione di questa ricetta è molto semplice, ci vorranno solo pochi minuti e il tempo di cottura, ma una volta a tavola stupirà tutti.

Cosce di pollo al mirto
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    3/4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Cosce di pollo 4
  • Aglio 2 spicchi
  • mirto 1 rametto
  • Birra 250 ml
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa controllate che le cosce di pollo non abbiano piume residue, poi per sicurezza passatele anche sulla fiamma, in questo modo eliminerete anche le più piccole.
    Prendete una pentola dal fondo spesso o una padella antiaderente, versate un dilo d’olio, fate scaldare leggermente e versate anche le cosce, rosolatale bene, fino a risultare dorate, aggiungete anche l’aglio schiacciato, va bene anche in camicia, poi bagnate con la birra e tenete la fiamma vivace per farla sfumare.
    A questo punto, aggiungete un rametto di mirto, salate e mettete il coperchio e continuate la cottura per 40/45 minuti circa, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua solo se e quando necessario.

    Non vi resta che portare a tavola il vostro piatto, ottime con contorno di patate o un buon purè.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Gnocchi con le vongole Successivo Sizzigorrus con fregua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.