Club sandwich con pollo e melanzane

Club sandwich con pollo e melanzane, un sandwich molto semplice da preparare, buono e leggero, senza salse e con solo pollo grigliato, melanzane grigliate, mozzarella e verdure varie, quindi leggero ma con gusto.
Per un abbinamento perfetto, vi consiglio di utilizzare come me il pane integrale, ricco di fibre e ancora più buono da gustare con le verdure.
Arriverà sicuramente anche la versione originale con uova e bacon, ma per oggi teniamoci leggeri con questi.
Questo club sandwich è molto semplice da preparare, quindi perfetto per chiunque, vi serviranno solo una piastra, il pollo e le verdure.

Club sandwich con pollo e melanzane
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    7/8 minuti
  • Porzioni:
    2 persone

Ingredienti

  • pane per sandwich integrale 4 fette
  • petti di pollo 4 fette
  • Melanzane tonde 1
  • pomodoro 1
  • cipolla rossa 1
  • Mozzarella 1
  • insalata
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate tutte le verdure in modo da averle tutte pronte.
    Tagliate la melanzana a fette non troppo sottili, scaldate una piastra antiaderente e grigliatela da entrambe le parti, fino a risultare leggermente dorata (due, tre minuti circa).
    Una volta che avrete finito con le melanzane fate grigliare anche la carne a fiamma vivace fino a renderla leggermente dorata.
    Tagliate a fette sia la mozzarella che il pomodoro, poi sbucciate e tagliate a fettine sottili anche la cipolla, metteteli da parte il tutto.
    Scaldate una piastra pulita, tagliate le fette di pane in due ottenendo 8 triangoli,  e fate abbrustolire il pane da entrambe le parti,  salate leggermente la carne, le melanzane e il pomodoro.
    Farcitela la prima fetta di pane con insalata, una fetta di carne e qualche fettina di melanzana grigliata, proseguite con un’altra fetta di pane, pomodoro, mozzarella e di nuovo il pane, ultimate con un’altra fetta di carne e un po’ di cipolla poi l’ultima fetta di pane, mettete uno spiedino al centro per sostenere il sandawich, proseguite allo stesso modo con il secondo sandwich.
    Una volta pronti non vi resta che servirli, magari con una birra fresca e chips di patate.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Cheesecake amaretti e caffè Successivo Pasta fredda con tonno e peperoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.