Ciambella di pan brioche

Ciambella di pan brioche, un pan brioche sofficissimo dal gusto molto delicato e dal profumo irresistibile, che una volta in forno invade ogni stanza della casa.
La ciambella di pan brioche ha un gusto molto neutro, è ottima semplice, ma perfetta anche con confettura di frutta, crema di nocciole o panna montata.
La brioche o brioscia, è un lievitato dolce molto soffice di origine francese, la sua forma tipica è la classica ottenuta in uno stampo da plumcake, in questo caso, io ho voluto invece preparare una ciambella, ma ho utilizzato lo stesso metodo, ossia con delle palline sistemate accuratamente una vicina all’altra.
La ricetta della ciambella di pan brioche è perfetta per grandi e bambini, ideale per la colazione o la merenda, se poi volete anche portala fuori casa, potete sempre metterla in borsa prima di andare in uffucio, o nello zaino di vostro figlio per fare merenda a scuola.
Potete provare anche, il DANUBIO DOLCE e la FUGASSA VENETA , due ricette di lievitati dolci molto soffici, perfetti per la colazione.

Ricetta ciambellone di pan brioche soffice
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 PEZZI
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

400 g farina di forza (o comunque farina adatta a lievitazioni lunghe )
2 uova
120 ml latte
80 g zucchero
1 cucchiaino miele
80 g burro
1 bacca vaniglia (o essenza o vanillina )
6 g sale
1 g lievito di birra fresco

Per la superficie

1 uovo
q.b. granella di zucchero

Strumenti

1 Planetaria
1 Stampo per ciambellone
1 Forno

Passaggi

Versate la farina nella planetaria, aggiungete il lievito, il latte tiepido a filo e le uova precedentemente mescolate con una forchetta, anche queste sempre poco alla volta man mano che verranno assorbite.
Lavorate l’impasto fino ad incordarsi perfettamente, una volta incordato, aggiungete poco alla volta lo zucchero, il miele e il sale, l’impasto deve restare sempre incordato.
A questo punto aggiungete anche la vaniglia, potete utilizzare la bacca, ne basterà una parte, ma potete anche utilizzare l’essenza o la vanillina in polvere, valutate in base alle vostre abitudini o a ciò che avete in casa.

Una volta che il vostro composto risulta ormai ben lavorato, aggiungete il burro freddo a pezzetti, l’unica raccomandazione anche in questo caso è quella di aggiungerlo gradualmente.
Quando l’impasto avrà assorbito anche lo zucchero, sarà liscio, elastico e morbido, ma non appiccicoso, deve diventare lucido, fate un giro di pieghe e pirlatura veloce.
Spostate i vostro impasto in una ciotola e coprite con pellicola trasperente.
Fate lievitare l’impasto per 12 ore circa a temperatura ambiente, dividete l’impasto con un tarocco ottenendo 8 pezzi, formate le palline, fate qualche piega e pirlate bene.
Sistemate le palline in uno stampo da ciambellone precedentemente imburrato, coprite con pellicola e fate lievitare per altre 12 ore circa, o comunque fino al raddoppio.
I tempi di lievitazione possono cambiare in base alla temperatura, sia il primo impasto che nella seconda lievitazione nello stampo, il vostro impasto deve risultare almeno raddoppiato, valutate in base alla stagione se necessario coprirlo ulteriormente con una coperta.

Quando il pan brioche sarà ormai raddoppiato di volume, spennellate la superficie con l’uovo precedentemente sbattuto con una forchetta e ultimate decorando con granella di zucchero.

Preparazione del pan brioche prima di metterlo in forno

Cuocete il pan brioche per 20 minuti circa a 180° e per altri 10 minuti a 170° (forno statico) i tempi possono variare in base al forno.

Ricetta pan brioche lievitato prima di cuocerlo

La ciambella di pan brioche è pronta, non vi resta che aspettare che si intiepidisca, potete servirla tiepida o fredda.

Pan brioche soffice ricetta

Consigli

La ciambella di pan brioche non necessita di nulla, ma potete servirla comunque con confetture, nutella, creme o panna montata a vostro piacimento.
Se preferite preparare la ciambella di pan brioche con lievito madre, potete sostituire il lievito di birra con 60/80 grammi di lievito madre e procedere allo stesso modo con i restanti ingredienti.

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI o sul mio profilo Instagram QUI
TORNA ALLA HOME

Conservazione

La ciambella si pan brioche si conserva perfettamente per svariati giorni tenendola in un vassoio e all’interno di un sacchetto per alimenti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.