Chiacchiere senza glutine

Chiacchiere senza glutine, ottime semplici, con solo lo zucchero o con il cioccolato, queste chiacchiere si presentano molto friabili e croccanti, si mantengono buone per alcuni giorni, ma sarà difficile farle avanzare..
Non sono celiaca e nessuno in casa mia, ma ho spesso occasione di preparare piatti senza glutine, so bene come gestire la contaminazione, cosa molto importante, ma la sfida è più che altro riuscire con gli impasti, dolci, salati, lievitati e non solo.
E’ tanto semplice cucinare un piatto di pasta senza glutine se si sta attenti a non contaminare nulla, ma riuscire a trovare l’equilibrio di farina e liquidi per un impasto non è altrettanto semplice e non si può semplicemente prendere una ricetta classica sostituendo la farina, ma va studiata cercando di bilanciare il tutto.
Ci si ritrova da un giorno all’altro a dover eliminare il glutine dalla propria alimentazione, la fortuna è che ormai in commercio si trova di tutto e i prodotti sono sempre più buoni e simili agli altri, ma provare a preparare una torta, o un semplice dolce in casa per chi non ha esperienza può essere piuttosto difficile, io credo che tutti debbano avere il dolce di Carnevale, la torta di compleanno, o la pizza ideale uguale agli altri e soprattutto se si tratta di bambini bisogna trovare il modo di fargli trovare sempre un piatto il più possibile uguale al nostro, perchè dire a un bambino che non può mangiare ciò che mangi tu non è affatto semplice e umanamente è poco carino.
La mia voglia di sperimentare la cucina senza glutine nasce dal fatto di voler accontentare soprattutto i più piccoli, perchè noi adulti ci possiamo anche adeguare, ma un bambino deve vivere la propria celiachia più serenamente possibile.

Dopo avervi annoiati sulle motivazioni che mi spingono a preparare le ricette senza glutine, ora possiamo passare alla ricetta.

Chiacchiere senza glutine
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    pochi minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina (mix universale schar ) 180/190 g
  • Zucchero 20 g
  • burro 30 g
  • uovo 1
  • limoncello o liquore a scelta (o acqua in caso di bambini) 10 ml
  • Scorza d’arancia
  • Olio di semi di arachide 300 ml

Preparazione

  1. Chiacchiere senza glutine

    Versate la farina nella planetaria, aggiungete lo zucchero, l’uovo, la scorza d’arancia grattugiata e il burro morbido, iniziate a lavorare l’impasto, poi aggiungete un liquore a vostra scelta (o l’acqua), continuate a lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla liscia e morbida.
    Avvolgete l’impasto con pellicola trasparente e fatelo riposare per mezzora circa.
    Stendete l’impasto su un piano infarinato, tagliate le chiacchiere con la forma desiderata utilizzando una rotella dentellata.
    Scaldate l’olio, aspettate che sia ben caldo, poi prendete delicatamente le chiacchiere e versatele nell’olio, l’olio deve risultare ben caldo in modo da cuocere in pochi secondi, o assorbiranno olio in eccesso.
    Una volta dorate da entrambe le parti, scolatele e adagiatele su carta assorbente, potete servirle semplici, con lo zucchero a velo, con cioccolato fondente o anche con la nutella.

    Si conservano benissimo in una scatola di latta.

    Mi trovate anche su Facebook

Note

Spesso le dosi della farina possono variare leggermente, può essere dovuto alle dimensioni delle uova, ma non è un problema, vi basterà aggiungere più o meno farina al momento.

Precedente Malloreddus cun frommentu Successivo Polpette di verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.