Crea sito

Cheeseburger ai peperoni

Cheeseburger ai peperoni, panini come al fast food ma preparati in casa con soli ingredienti di qualità, dall’hamburger di scottona di carne chianina ai peperoni gligliati, con maionese cremosissima preparata in casa.
Potete invece decidere se preparare i panini in casa, o utilizzare dei panini che potete trovare tranquillamente al supermercato, meglio ancora se li comprate dal fornaio di fiducia, tanti fornai preparo degli ottimi panini da hamburger di ottima qualità.
Se avete comprato tutti gli ingredineti, per realizzarli ci vorranno solo pochi minuti, qualche minuto in più solo in caso decidiate come me di preparare una buona maionese in casa, che a mo parere vale sempre la pena, la maionese può essere anche modificata, con aggiunta di aromi o di altre salse, ad esempio ottima anche con aggiunta di senape.

Cheeseburger ai peperoni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i panini

  • 2panini al sesamo
  • 2hamburger di scottona (da 200 g )
  • 1peperone
  • 2 fettecheddar
  • insalata
  • 1pomodoro
  • q.b.maionese (o salsa a piacere )

Per la maionese

  • 1tuorlo
  • 125 mlolio di semi di girasole
  • 15 mlsucco di limone
  • 1 cucchiainoaceto di mele
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe

Preparazione

  1. Se decidete di preparare la maionese in casa, ricavate circa 15 ml di succo di limone, il quantitativo può variare in base ai vostri gusti, potete aggiungerlo lentamente e assaggiare.
    Versate il tuorlo nella ciotola, aggiungete l’aceto di mele e il sale, iniziate a lavorare il tuorlo con le fruste elettriche.
    Tenendo sempre le fruste accese, versate l’olio a filo, vedrete subito che la maionese inizierà a diventare cremosa, solo allora potrete continuare a versare l’olio ma sempre a filo.
    In pochi minuti otterrete un composto denso e cremosissimo, a questo punto aggiungete sempre lentamente il succo del limone e un pizzico di pepe a piacere.
    A questo punto la maionese risulterà densa e cremosa.

  2. Scaldate una piastra antiaderente, lavate i peperoni, privateli di semi e filamenti e tagliateli a fettine sottili, poi cuoceteli nella piastra calda per 15 minuti circa, avendo cura di controllarli e di giarli di tanto in tanto, aggiustate di sale e trasferiteli in una ciotola.
    E’ sufficiente un peperone, io ne ho utilizzato due solo per avere due colori diversi.

  3. Lavate la piastra, scaldatela di nuovo e cuocete gli hamburger a fiamma vivace per una decina di minuti girandoli di tanto in tanto, la fiamma vivace sarà necessaria per ottenere la crosticina dorata e per renderli più gustosi, spegnete la fiamma e poggiate le fette di cheddar sugli hamburger.

    Dividete i panini in due parti e scaldateli.

  4. Assemblate gli hamburger partendo da insalata e pomodoro, poi poggiate gli hamburger con il cheddar sulle fette di pomodoro e continuate con i peperoni.
    Ultimate il tutto con ottima maionese preparata in casa, se proprio non volete prepararla ovviamente potete utilizzarne una commerciale magari stando attenti alla qualità.

  5. I cheeseburger ai peperoni sono pronti, non vi resta che gustarli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.