Braciole impanate al forno

Braciole impanate al forno, semplicissime da preparare, gustose come fritte ma più leggere, assolutamente da provare.
L’unica cosa per la quale dovete stare molto attenti è la temperatura del forno e i minuti di cottura, perchè cuocendole troppo rischiate di ottenere delle braciole secche, cuocendole per venti minuti esatti a temperatura alta risulteranno subito dorate e tenerissime, se le lasciate in forno troppo tempo rischiate invece di rovinarle.
Le braciole impanate al forno, sono perfette per il pranzo della domenica in famiglia, ma anche per una serata in compagnia di amici, se poi preparate un contorno di patatine per accompagnarle, il menù sarà perfetto e completo.
Un po’ di aromi, che possono essere quelli che ho utilizzato io, o altri a vostra scelta e qualche fettina di limone per portarle a tavola e le vostre braciole saranno ottime.

braciole impanate al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5Braciole di maiale
  • 1uovo
  • 100 gPane grattugiato
  • 4 spicchiAglio
  • 2 ramettiRosmarino
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • Limone a piacere

Preparazione

  1. Per preparare delle braciole impanate vi occorreranno delle braciole non troppo spesse, in questo modo cuoceranno molto velocemente e saranno perfette per questa ricetta.

  2. Prendete un piatto capiente, versate l’uovo, uno spicchio d’aglio tritato, o se preferite potete utilizzare quello in polvere.
    Aggiungete anche un rametto di rosmarino tritato, un po’ di noce moscata e una presa di sale, mescolate bene il tutto.
    Mettete la carne nell’uovo preparato con gli aromi e lasciatela insaporire per 30 minuti circa, potete lasciarla anche a temperatura ambiente, salvo ci sia troppo caldo.

  3. Versate il pane grattugiato in un piatto, passate le braciole sul pane premendo leggermente con le dita per far in modo di farlo aderire bene.

  4. Foderate una teglia con carta forno, spennellate o spruzzate un filo d’olio sulla carta, poggiate le braciole impanate sulla carta, se avete uno spruzzino spruzzate un po’ di olio in superficie, io lo utilizzo molto perchè mi permette di metterne poco ma in modo uniforme, se non ne avete uno potete mettere l’olio a filo o spennellato.

  5. Salate leggermente in superficie, aggiungete anche qualche rametto di rosmarino e qualche spicchio d’aglio schiacciato in camicia tra una braciola e l’altra.
    Infornate le braciole quando il forno sarà ben caldo, 200°/210° circa, cuocete le braciole per 20 minuti selezionando la funzione forno ventilato, questo vi permetterà una cottura uniforme e veloce.
    I tempi possono variare leggermente in base al forno, lasciatele pochi minuti in più solo se non risultano ancora dorate, stando attenti che non farle seccare.

  6. Le braciole impanate al forno sono pronte, portatele a tavola con qualche fettina di limone, perfette con contorno di patate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Frittelle al prosciutto Successivo Verdure per soffritto essiccate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.