Agnello al forno alla birra

Agnello al forno alla birra, una ricetta semplice da realizzare, perfetta per il pranzo della domenica in famiglia o una cena fra amici.
Preparare questo secondo piatto è molto semplice, la comodità dell ricette che prevedono la cottura al forno è che si può preparare tutto prima e poi sarà sufficiente accenderlo, quindi ideali quando si hanno tante cose da fare, in previsione di ospiti a pranzo.
Non tutti apprezzano la carne d’agnello, a casa mia è molto gradita, ma non avevo mai provato a prepararla alla birra, solo un bicchiere di birra e pochi aromi e il risultato sarà davvero ottimo.
Per preparare questa ricetta ho scelto di utilizzare aglio e prezzemolo in polvere, in questo modo insaporiranno la carne in modo uniforme e non si bruceranno in cottura, ma se preferite potete utilizzarli anche freschi.
A fine cottura la carne si presenterà perfettamente dorata e gustosa, ma molto morbida, questo grazie all’aggiunta della birra, che poi evaporerà lentamente durante la cottura.
L’agnello alla birra può essere servito con cipolle  al forno, patate, o verdure miste cotte al forno con un filo d’olio e poche spezie.

Agnello al forno alla birra
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45/50 minuti
  • Porzioni:
    3/4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • carne di agnello 1 kg
  • Birra 1 bicchiere
  • Aglio in polvere
  • Prezzemolo in polvere
  • Rosmarino
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Prendete una teglia e foderatela con carta forno, mettete la carne sulla teglia, versateci un filo d’olio extravergine e mescolatela in modo da risultare tutta leggermente unta, in questo modo le spezie aderiranno perfettamente.
    Condite la carne con il sale necessario, aglio e prezzemolo in polvere, mescolatela bene, poi aggiungete qualche rametto di rosmarino e la birra.
    Infornate a 180° per 45/50 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura desiderata.
    Potete servire la carne con cipolle, patate o verdure miste cotte al forno, che potrete cuocere insieme alla carne o in un’altra teglia se non volete bagnarle con la birra.

    Mi trovate anche su Facebook

Precedente Spaghetti con asparagi e fonduta Successivo Waffle alla ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.