Torta al caffè senza cottura

Torta al caffè senza cottura con chips al cioccolato, una torta cremosissima, facile da preparare e che accontenta grandi e bambini, se volete prepararla appositamente per i bambini, perchè anche tanti di loro amano il gusto del caffè.. potrete utilizzare il decaffeinato, salvo vogliate tenerli svegli tutta la notte!
E’ una torta molto semplice da realizzare che potrà preparare anche chi è meno esperto in cucina e in pasticceria, meglio utilizzare dei biscotti secchi semplici in modo da non essere troppo dolci e grassi, visti gli altri ingredienti della torta.
Le chips di cioccolato fanno da decorazione, ma se non le trovate potete sostituirle con scaglie di cioccolato, cacao amaro o cioccolatini a piacere in base ai vostri gusti.

Torta al caffè senza cottura
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • biscotti secchi al cacao 150 g
  • burro 80 g
  • Uova 3
  • panna vegetale 200 ml
  • Caffè 60 ml
  • Gelatina in fogli 4/5 g
  • chips cioccolato
  • Codette al cioccolato
  • Zucchero 3 cucchiai

Preparazione

  1. Torta al caffè senza cottura

    Tritate i biscotti con un mixer da cucina, sciogliete il burro al microonde o a bagnomaria, versate tutto in una ciotola e amalgamate bene.
    Ricoprite il fondo di una teglia a cerniera (diametro 20) con carta forno, poi versateci dentro il composto di biscotti e livellatelo bene cercando di compattarlo, io uso un batticarne liscio per renderlo perfettamente liscio e dritto, ma potete usare un semplice cucchiaio, conservate in frigorifero mentre preparate il resto.

  2. Mettete i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fresca per farli ammorbidire per una decina di minuti, preparate il caffè ristretto, strizzate la gelatina e fatela sciogliere con il caffè.
    Montate i tuorli con lo zucchero, fino a renderli cremosi e lisci, montate gli albumi a neve fermissima e separatamente anche la panna.
    Unite la crema di tuorli con la panna montata, versate il caffè freddo e amalgamate delicatamente, per ultima cosa versate anche gli albumi, mescolate bene il tutto sempre delicatamente per non rischiare di smontare il composto.
    Versate il composto sulla base di biscotti e livellate bene il tutto, poi conservate la torta in frigorifero per 3/4 ore.

    Tirate fuori la torta dal frigorifero e decoratela con chips e codette di cioccolato fondente o con il cioccolato o le decorazioni che preferite.
    Conservate la torta al caffè senza cottura in frigorifero fino al momento di servirla.

  3. Mi trovate anche su Facebook

 
Precedente Mezzelune con acciughe e mozzarella Successivo Tiella barese

Lascia un commento