Crea sito

Zuppa d’orzo con verdure miste e pancetta

Zuppa d’orzo con verdure miste e pancetta

1471228_10202767780304515_264458502_n copia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questo periodo ho bisogno di purificarmi e stare leggera, in vista delle abbuffate pasquali… E quindi, cosa cucinare se non le zuppe o minestre? Farro, orzo, legumi..ho scoperto di amarle molto: saziano e sono abbastanza light! Oggi vi propongo una zuppa molto semplice, con orzo perlato e verdure miste. Ho ottenuto una zuppa molto nutriente e saporita, che mi ha saziato senza troppi sensi di colpa! Vediamo come si fa.

Ingredienti per due persone

  • 1 scalogno
  • olio evo q.b.
  • 140 g di orzo perlato
  • 1 carota
  • 60 g di piselli
  • 1 patata grande
  • 1 costa di sedano
  • 50 ml di vino bianco
  • 50 g di pancetta tesa
  • 1 cucchiaino di dado vegetale
  • acqua q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • crostini di pane
  • 1 rametto di rosmarino fresco

Procedimento

In una pentola preparate il brodo vegetale. Per velocizzare l’operazione ho disciolto un cucchiaino colmo di dado vegetale fatto in casa in 500 ml di acqua bollente.

In un tegame mettere uno scalogno affettato sottilmente e fatelo soffriggere in poco olio extravergine d’oliva. Aggiungere la carota e il sedano a pezzettini e fate andare sul fuoco medio per circa 5 minuti. Aggiungete ora la pancetta a dadini e fate rosolare qualche minuto.

Aggiungete l’orzo, sciacquato precedentemente sotto l’acqua corrente e scolato. Unire mezza tazzina di vino bianco e fate evaporare, mescolando a fiamma vivace.

Aggiungete all’orzo 3 o 4 mestoli di brodo vegetale molto caldo, preparato in precedenza. Cuocere a fuoco medio la zuppa, aggiungendo man mano mestoli di brodo caldo e mescolando di tanto in tanto. Aggiungere le patate tagliate a cubetti piccoli e precedentemente sciacquate per far perdere loro l’amido. A metà cottura dell’orzo aggiungete una manciata di piselli (io ho usato quelli surgelati).

Regolare di sale se occorre, e aggiungete un po’ di pepe nero se piace.
L’orzo che ho utilizzato per la preparazione di questa zuppa cuoce in circa 30-35 minuti. Quando la zuppa tende ad asciugarsi, aggiungere altri mestoli di brodo caldo, facendo questo per tutta la cottura dell’orzo.

A 5 minuti dalla fine della cottura aggiungere qualche foglia di rosmarino per aromatizzare la zuppa.

A cottura avvenuta spegnere il fuoco, far riposare la zuppa qualche minuto, poi impiattate, Aggiungete un filo di olio extravergine di oliva a crudo e un rametto di rosmarino fresco per decorare.

Servire la zuppa ben calda accompagnata da qualche crostino di pane.

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.