Torta salata o muffin salati alla zucca, una ricetta per Halloween e non solo!

Muffin salati alla zucca

IMG_4160
muffin salati alla zucca

Fra pochi giorni sarà Halloween e in molti celebreranno questa festa di origine anglosassone, che ha ha avuto molta presa anche in Italia. Io la considero più che altro come un’occasione per far divertire i bambini e preparare tante cose sfiziose da mangiare.

Io acquistato questi stampi per Halloween un po’ per gioco, non sapevo nemmeno se fossi riuscita ad utilizzarli però, complice una bella zucca del mio orto, mi sono messa all’opera, giusto in tempo! Quindi, quello che voglio farvi vedere oggi non sono tanto i muffin “mostruosi” quanto dei deliziosi muffin salati alla zucca!

Ho ottenuto degli stuzzichini molto sfiziosi, dall’interno soffice e saporito, adatti per una cena veloce, o per essere serviti come antipasto o come pane, da accompagnamento ad altri piatti.

IMG_4167

 

Questi muffin alla zucca mi sono piaciuti proprio tanto, poi questo ortaggio è il re dell’Autunno per cui sicuramente la ricetta vi farà piacere, se avete della zucca da impiegare. Poi sono veloci da realizzare il che non guasta se non si ha molto tempo a disposizione e piaceranno anche a chi non ama molto la zucca, visto che non si sente moltissimo nell’impasto ma la sua presenza aiuta a conferire quella giusta umidità.

Io ho utilizzato come agente lievitante il cremor tartaro, che è un tipo di lievito naturale derivato dall’uva, adatto sia al dolce che al salato, essendo neutro. Naturalmente, potreste utiizzare il lievito istantaneo per salati, in alternativa.

Ecco come realizzare dei morbidissimi muffin salati alla zucca! Con o senza pirottini di Halloween 😉

Ingredienti per circa 12 muffins salati

in alternativa potreste usare una teglia da 18 cm (la mia riproduce Jack O’ Lantern) + qualche stampino per muffin

  • 250 g di farina tipo 00
  • 300 di polpa di zucca (al netto)
  • 2 uova intere
  • 100 ml di latte (per me intero)
  • 50 ml di olio (o di oliva o di semi, a vostra scelta)
  • 12 g di lievito istantaneo per torte salate *
  • 50 g di grana grattugiato
  • 3 g di sale
  • un pizzico di pepe nero
  • una grattata di noce moscata
  • un pizzico di curcuma (facoltativo)
  • 120 g di formaggio a pasta dura a dadini (io del tipo provolone)
  • semi di zucca a piacere

* io l’ho sostituito con una bustina da 8 grammi di cremor tartaro + 4 g di bicarbonato

Preparazione

Prima di tutto bisogna preparare la purea di zucca. Lavare la zucca, sbucciarla e tagliarla a dadini di circa 2 cm per lato. Cuocerla al vapore per circa 10-15 minuti, finchè si sarà intenerita. Per ottenere 300 di purea ho messo a cuocere circa 500 g di zucca. Far raffreddare e ridurre in purea con l’aiuto di un frullatore ad immersione.

L’alternativa è cuocerla in forno (avvolta da carta argentata) per 20-30 minuti. Far raffreddare e con un cucchiaio scavare via la polpa dalla buccia che andrete poi a frullare.

Come nel consueto procedimento di preparazione dei muffin, dividete gli ingredienti in due ciotole, perchè nell’una vanno gli ingredienti secchi e nell’altra, quelli liquidi. Quindi, da una parte aggiungete la farina setacciata, il sale, il pepe, il formaggio grattugiato ed il lievito per salati (per me il cremor tartaro + bicarbonato).

IMG_4151

Nella seconda ciotola unite le uova, il latte, l’olio (io quello di semi) ed emulsionate con una frustina a mano. Ora versate gli ingredienti liquidi in quelli secchi e mescolate velocemente con una frusta a mano senza preoccuparvi troppo dei grumi. Aggiungete la purea di zucca e mescolate. Lavorate l’impasto solo il tanto che serve per amalgamare.

IMG_4153

Aggiungere il sale, il pepe e la noce moscata.

Se volete, aggiungete 2-3 g di curcuma in polvere: una spezia che aiuterà a colorare di giallo l’impasto, oltre ad avere tante proprietà benefiche. Aggiungete per ultimo il formaggio tagliato a cubetti 1×1 cm ed amalgamate con la frusta a mano.

IMG_4156

Riempite i pirottini per circa 2/3 con il composto. Se utilizzate gli stampini in alluminio, infilate i pirottini di carta prima di versarvi l’impasto. Potete utilizzare anche quelli in silicone, senza che occorra mettere il pirottino di carta.

IMG_4159

Io, come già anticipato, ho utilizzato anche una teglia antiaderente che riproduce la faccia di Jack ‘O Lantern, in puro stile Halloween.

IMG_4158

Cottura

Infornate i muffin in forno statico pre-riscaldato a 180° e cuoceteli per circa 20 minuti (anche per i muffin, vale la prova stecchino). Per l’impasto più grande circa 30 minuti di cottura. Sfornate e fate raffreddare.

Se volete decorate con semi di zucca a piacere.

IMG_4161

L’interno.

Sofficissimo, provate e fatemi sapere!

IMG_4169

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” sulla mia pagina fb  https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

5 Risposte a “Torta salata o muffin salati alla zucca, una ricetta per Halloween e non solo!”

    1. Buongiorno Arianna, mattiniera?? Ti ringrazio come sempre per aver commentato. Grazie mille davvero! E i muffin erano saporitissimi! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.