Crea sito

Risotto alle melanzane, prosciutto cotto e scamorza

2014-05-06 12.32.27

 

Credo che abbiate capito quanto mi piacciano i risotti, dal momento che nel mio, seppur giovanissimo blog, ci sono già tantissime ricette di risotti!

Oggi però ho voluto cambiare e utilizzare come ingrediente le melanzane, che è un tipo di verdura che apprezzo tantissimo, anzi le adoro!:) Così ho deciso di creare questo primo piatto, in cui il risotto con le melanzane è accompagnato al prosciutto cotto ed è reso ancor più squisito grazie all’aggiunta di scamorza fresca, che ha reso filante il tutto! Vi ho fatto venire un languorino? Vediamo come si prepara questo risotto!

Ingredienti per due persone

  • 1 grossa melanzana
  • olio di semi per friggere
  • 160 g di riso del tipo carnaroli
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 50 g di scamorza fresca o altro formaggio a piacere
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 1 cipolla piccola o 1 scalogno
  • una noce di burro
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 litro d’acqua circa
  • un cucchiaino di dado vegetale fatto in casa
  • una tazzina di vino bianco

 Procedimento

Lavare le melanzane e tagliarle a cubetti. Versare l’olio di semi in una padella antiaderente e friggerle. Una volta cotte, scolare l’olio in eccesso su carta assorbente.

2014-04-29 16.50.30

 

Preparare il brodo vegetale, usando verdure fresche o il dado. Io ho da tempo abolito il dado industriale e lo faccio in casa, seguendo la mia ricetta di dado vegetale homemade. Quindi, sciolgo un cucchiaino e mezzo di dado in un litro circa d’acqua bollente.

In un’altra pentola versare 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e una cipolla affettata sottilmente. Far dorare e aggiungere il prosciutto cotto tagliato a pezzetti. Far insaporire un paio di minuti. Aggiungere il riso e lasciarlo tostare un minuto a fiamma alta, mescolando per non farlo attaccare al fondo della pentola. Quindi, unire il vino bianco e far sfumare.

Aggiungere ora qualche mestolo di brodo caldo e portare a cottura il riso, aggiungendo ulteriore brodo man mano che si asciuga, mescolando di tanto in tanto.

pizap.com10.69098705286160111399412013112

Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura, aggiungere le melanzane precedentemente preparate. Quando, poi, mancano 2 minuti alla cottura e il riso sarà al dente, spegnere il fuoco, aggiungere il burro, la scamorza a dadini e mantecare il risotto con il parmigiano grattugiato.

2014-05-06 12.28.24

Il risotto dovrà essere servito all’onda, esso deve cioè risultare non troppo liquido, ma neanche troppo asciutto, deve avere una consistenza morbida e cremosa. Per questo motivo, controllare la cottura del riso è fondamentale, in quanto il fuoco andrà spento quando il riso sarà al dente. Dunque, mantecare il riso con burro e parmigiano e lasciarlo riposare un paio di minuti prima di impiattare e servire.

Buon appetito!

2014-05-06 12.33.35

A noi è piaciuto tantissimo questo risotto! Provatelo!

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità!

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.