Crea sito

Polpette vegetariane di pane con funghi

IMG_0294

 

Oggi vi propongo una ricetta vegetariana molto sfiziosa, le polpette di pane con funghi, una variante saporita e molto gustosa delle classiche polpette di carne. Ho già preparato polpette di svariati tipi di verdure, di scarole, di spinaci, di zucca, ecc. Amo le polpette e queste con i funghi mi sono piaciute proprio tanto! Sono buonissime, ottime per un antipasto o una cena sfiziosa accompagnandole con contorno di verdure.

Inoltre, queste polpette hanno pochi grassi, le ho cotte in forno e ve le consiglio se cercate un piatto non troppo calorico, ma sfizioso.

Poi se avete del pane raffermo, è un’ottima idea per riciclarlo, trasformandolo insieme ad altri (e pochi) ingredienti in un piatto sano e gustoso. Un piatto che in realtà si presta a moltissime varianti, oggi tocca ai funghi!

Ingredienti

  • una busta di funghi misti surgelati
  • uno spicchio d’aglio
  • olio evo q.b.
  • 1 tuorlo
  • mollica q.b.
  • 50 g di formaggio grattugiato (io metà parmigiano e metà pecorino)
  • sale, pepe & noce moscata q.b.
  • un goccio di latte (o acqua)
  • pangrattato q.b.

Per la panatura

  • acqua q.b.
  • farina q.b.
  • pan grattato q.b.

 

Preparazione

Far dorare in due giri di olio evo uno spicchio d’aglio. Sollevarlo ed aggiungere i funghi surgelati. Far cuocere per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Regolare di sale.

Tagliuzzare i funghi. Disporli in una ciotola, unire il pane ammollato in acqua (o latte), aggiungere il tuorlo, il formaggio grattugiato, poco sale, pepe e un pizzico di noce moscata ed amalgamare il tutto.

 

IMG_0273
IMG_0276

 

Se il composto fosse troppo morbido, aggiungete un po’ di pan grattato.

Porre in frigo a rassodare per mezzora.

Preparate ora le polpette, dando la forma con le mani.

IMG_0277

 

Panatura

Creare una pastella con farina e acqua q.b. fino ad ottenere una pastella non troppo densa nè troppo liquida.

Passare le polpette così formate nella pastella

IMG_0278

Poi passatele nel pangrattato, roteandole e facendo aderire ben bene la panatura.

Impanare  in questo modo tutte le polpettine.

IMG_0279

Ponete le polpette di funghi così impanate in frigo a rassodare per un po’, così terranno meglio la forma durante la cottura (io un’oretta, oppure 20 minuti se avete meno tempo).

Cottura

Cuocere le polpette friggendole o cuocendole in forno

Io le ho cotte in forno ovviamente!

Adagiare le polpette di funghi su una teglia ricoperta da carta forno, irrorarle con un filino di olio e infornarle in forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti, girandole a metà cottura.

 

IMG_0280

Gustare le polpette calde!

 

IMG_0284

Un piatto semplicissimo…

Eppure ho ottenuto delle polpette veramente sfiziose e saporite!

IMG_0289

 

In ogni caso, erano buone anche da fredde.

Le polpette di funghi sono ottime se servite come contorno, oppure sostitutive del secondo servite accanto a verdura fresca o grigliata.

Buon appetito!

 

IMG_0292

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” a questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdevi tutte le novità

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.