Pancake al cacao senza burro, con banana e cioccolato

Pancake al cacao senza burro

 

IMG_0592

 

Buon mercoledì a tutti!

Ormai da qualche giorno siamo nella morsa del gelo e del freddo, ho assistito alla mia prima vera e propria nevicata, visto che dalle mie parti non è frequente vedere fiocchi di neve scendere fitto dal cielo, e quindi immaginate il mio stupore… In quasi 30 anni non avevo mai visto oltre 20 cm di neve, ahah.

E così, durante un pomeriggio freddo e nevoso, chiusi in casa al calduccio, ho deciso di preparare col mio amore una dolce merenda. Il tempo a disposizione era poco così la scelta è caduta sui pratici e veloci pancakes! Sono delle frittelline di origine americana chesono solitamente guarniti con sciroppo d’acero e frutta, sistemati a torretta, impilati l’uno sull’altro. Ho già postato la versione semplicissima dei pancakes senza burro, questa volta vi propongo la versione ancora più golosa, al cacao, con guarnizione di cioccolato e banana!

 

IMG_0591

Ci siamo leccati i baffi durante quel pomeriggio, una merenda sfiziosa, golosissima e veloce. Se volete preparare anche voi i pancake al cacao senza burro, ecco cosa occorre, pochi ingredienti sempre reperibili in casa!

Per chi volesse provarli con pasta madre, ecco la ricetta dei pancakes con pasta madre, sostituendo 20 g di farina con 20 g di cacao amaro in polvere.

Ingredienti per circa 8 pancakes da 10 cm

  • 110 g di farina tipo 00 
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • un uovo intero medio (55 g)
  • 2 g di sale
  • 210 g di latte (io parzialmente scremato)
  • 30 g di zucchero semolato
  • un cucchiaio di olio di semi (15 g)
  • un cucchiaino raso di lievito per dolci (5 g)
  • un pizzico di vaniglia

E, inoltre,

  • una padella antiaderente
  • olio di semi

Per guarnire i pancakes

  • sciroppo d’acero
  • marmellata a vostro gusto
  • Nutella
  • topping al cioccolato
  • banane e/o altro a piacere

Preparazione

Mescolare l’uovo con il latte, l’olio e la vaniglia (io mezzo cucchiaino di estratto). A parte, in una ciotola, setacciate gli ingredienti secchi: la farina, il cacao amaro, lo zucchero, il sale, il lievito ed il bicarbonato.

IMG_0577

Unire l’uovo sbattuto con il latte e mescolate con una frustina a mano finchè non vedrete grumi. Non dovrete impastare molto, mi raccomando.Dovrete ottenere un composto abbastanza corposo: nè liquido e nemmeno troppo denso.

IMG_0578

Fate riposare la pastella per 20 minuti circa.

Sporcate uno scottex con un po’ di olio di semi e passatelo su una padella antiaderente. Quando la padella è ben calda versare un mestolino di impasto (dipende anche dallo spessore dei pancakes che volete ottenere) permettendo che si espanda e cuocete i pancakes a fiamma bassa.

IMG_0579

Quando, dopo un minutino circa, la superficie si riempie di bollicine è arrivato il momento di girare il pancake con una spatolina e cuocete dall’altro lato per un altro minutino o comunque controllando la cottura.

IMG_0582

Continuare a cuocere i pancakes fino ad esaurimento della pastella.

Servire i pancakes con un topping di cioccolato, alternando a rondelle di banane, formando una torretta di pancakes, impilandoli l’uno sull’altro.

IMG_0586

Guarnire i vostri golosi pancakes al cacao a piacere! Io ho utilizzato una crema al cioccolato e banane, adoro questo abbinamento.

Assolutamente deliziosi questi pancake al cacao senza burro!

IMG_0590
Buona colazione/merenda!

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” sulla mia pagina fb https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

3 Risposte a “Pancake al cacao senza burro, con banana e cioccolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.