Crea sito

Gelato gusto “Torta mimosa”

Gelato gusto “Torta mimosa”

Gelato gusto “Torta mimosa”

Ve l’avevo detto che sarei tornata con un’altra ricetta di gelato, no??!? 😉 Il gelato gusto “torta mimosa” è quello che ho preparato la settimana scorsa, che riproduce – come dice il nome stesso – la torta italiana più famosa, in quanto la torta mimosa classica è un grande classico della pasticceria italiana!Un dolce decorato con cubetti di Pan di Spagna e che costituisce il dessert preparato in occasione della festa della donna ma non solo, in quanto è buona tutto l’anno. Allora, il gelato gusto “Torta mimosa” che vi propongo oggi ricorda, negli ingredienti, proprio la torta Mimosa, cioè la crema pasticcera e i cubetti di pan di Spagna e, solitamente, la torta è personalizzata con frutta, ad esempio fragole o ananas. A proposito, se volete cimentarvi anche nel dolce, vi lascio alla ricetta della “Torta mimosa” (cliccare sulla parola colorata per la ricetta).

Gelato gusto “Torta mimosa”

Si tratta di una base gelato con tuorli, esattamente come la crema pasticcera (ovviamente, la miscela è stata pastorizzata per poter mangiare il gelato in tutta sicurezza), aromatizzata alla vaniglia e ho inserito i cubetti di Pan di Spagna sia dentro il gelato che esternamente, come decorazione. A proposito di vaniglia, vi raccomando di usare un’aroma naturale quale quello dei semini di bacca di vaniglia. 😉

 

Prima di passare alla ricetta del gelato gusto “Torta mimosa”, vi scrivo come sempre le raccomandazioni che sono solita riportare in ogni ricetta di gelato casalingo per ottenere un buon gelato cremoso. Vi consiglio di leggere così capirete che è importante utilizzare alcuni ingredienti, come destrosio, latte in polvere, etc.

Prova cremosità del gelato

Gelato Gelato gusto “Torta mimosa”

Quindi, se volete cimentarvi in buoni gelati casalinghi che non abbiamo nulla da invidiare con i gelati artigianali delle gelaterie, procuratevi destrosio, latte in polvere e farina di semi di carrube. Si trovano facilmente su siti come Tibiona, amazon, pistacchio dell’etna, etc.

Se siete amanti dei gelati golosi e se volete conoscere gli altri gelati che ho preparato, date un’occhiata alla sezione Gelati&sorbetti del blog (cliccare sulla parola colorata). Ho preparato anche il gelato Foresta Nera, il Gelato Torta Sacher, tanto per rimanere in tema di torte ihih 😉

Gelato gusto “Torta mimosa”

Ingredienti per la base (circa 958 g di gelato)

  • 500 g di latte fresco intero
  • 150 g di panna fresca al 33-36% di grassi
  • 70 g di tuorli (n° 4 circa)
  • 1 pizzico di sale
  • 135 g di zucchero semolato
  • 60 g di destrosio in polvere
  • 40 g di latte magro in polvere
  • 3,5 g di farina di semi di carrube
  • vaniglia (semini di mezza bacca, io ho usato il mio estratto di vaniglia)

Per guarnire

  • pan di spagna (cliccare sulla parola colorata per la ricetta)
  • fragole a piacere

Preparazione

In una pentola unite il latte e la panna e riscaldate a fiamma bassa. Intanto, montate con un frullino i tuorli in una ciotola con lo zucchero ed il destrosio fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro, poi aggiungete il latte in polvere e la farina di semi di carrube e continuate a frullare. Versate sul composto di tuorli montati il latte+panna poco per volta e mescolando con una frusta a mano. Trasferite il tutto nella stessa pentola in cui avete riscaldato il latte e panna e ponete sul fuoco, a calore moderato, mescolando di continuo con una spatola. Portare il composto a 85°( questa temperatura è necessaria per pastorizzare il composto). Trasferite poi la crema ottenuta in una ciotola di vetro e fate raffreddare il più velocemente possibile, avvalendovi anche di un bagnomaria di acqua e ghiaccio. Mescolate di tanto in tanto, indi frullate il tutto con il frullatore ad immersione e porre per almeno 10/12 ore in frigorifero (in una caraffa coperta da pellicola).

La miscela

Intanto, preparate il pan di spagna al cacao. Io ho usato questa ricetta (cliccare sulla parola colorata per la ricetta), usando un teglia da 14 cm e due uova. Una volta raffreddato, tagliate il Pan di Spagna a cubetti 1×1 cm.

Dopo una notte di raffreddamento, frullate di nuovo con il minipimer per 1-2 minuti e versate il composto nel cestello refrigerante della gelatiera, che avrete preventivamente fatto raffreddare per almeno 24 ore (io in pratica ce l’ho sempre nel freezer, casomai avessi voglie improvvise di preparare il gelato. Diverso è il discorso per le gelatiere a compressore). Azionate la gelatiera e fate mantecare per circa 30/35 minuti o finchè il gelato è pronto (la tempistica ovviamente varia dal modello di gelatiera che avete). Aggiungete nel mentre dei cubetti di pan di spagna preparato in precedenza, tenendone da parte alcuni per la decorazione finale. Una volta mantecato il gelato, versatelo in una confezione di plastica e riporre poi in freezer.

Gelato gusto “Torta mimosa”

Prima di servire il gelato, è preferibile tirarlo dal congelatore qualche minuto (quanto prima dipende dalla temperatura ambientale), indi, servite il vostro gelato nelle coppette facendo le classiche palline con il porzionatore bagnato in acqua tiepida e decorare a piacere con altri cubetti di pan di spagna e fragole fresche! 🙂

Gelato gusto “Torta mimosa”

Buonissimo!

Provate questa ricetta e fatemi sapere 🙂

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa pagina https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdervi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.