Fettuccine con carciofi e prosciutto cotto

2015-01-02 14.00.17

 

I carciofi sono una verdura che ritroviamo in questo periodo essendo tipici dell’autunno e dell’inverno. Dunque, ho acquistato dei carciofi freschi per preparare questo primo piatto piuttosto gustoso, semplice da realizzare e anche poco calorico, il che non guasta.

Io amo molto i carciofi, li mangerei tutti i giorni per cui mmi diletto a cucinali in svariati modi, ad esempio in questo risotto ai carciofi. Poi ho preparato i carciofini sott’olio per averli sempre a disposizione. Si vede che li adoro?

Oggi vi propongo un primo piatto a base di carciofi, arricchito da prosciutto cotto, davvero molto saporito pur nella sua semplicità! Provatelo, scegliendo il formato di pasta che più preferite, io ho usato le fettuccine. Le ho preparate con albumi, realizzando una pasta fresca di soli albumi

Buonissimi! Provare per credere… 😉

 Ingredienti per 4 persone

  • 4-5 carciofi
  • 1 limone
  • un cucchiaino dado vegetale (io uso il dado casalingo)
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • una tazzina di vino bianco
  • 350 g di fettuccine
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • 60 g di prosciutto cotto
  • scamorza q.b.
  • grana grattugiata q.b.

Procedimento

Lavare i carciofi, togliere le foglie più esterne che sono quelle più dure, tagliare le punte e infine tagliarli a metà, eliminando la barba interna. Durante queste operazioni, indossate dei guanti perchè i carciofi hanno la tendenza ad annerire le mani. Tagliare poi i carciofi in 4 parti, ottenendo degli spicchietti che metterete in acqua acidulata con il limone, tagliato in più parti.

Trascorsa almeno mezzora, sciacquare i carciofi e scolarli bene, tamponandoli con un foglio di carta scottex.

pizap.com10.47949178796261551397136966984

In una capace padella far dorare l’aglio nell’olio e.v.o., poi sollevarlo, aggiungere i carciofi e far insaporire a fiamma alta per 5 minuti circa, girando di tanto in tanto con un mestolo. Aggiungere il vino bianco e far sfumare.

Aggiungere acqua calda q.b con un cucchiaino di dado vegetale (io uso il mio, quello homemade), e far cuocere i carciofi per circa 15-20 minuti o finchè si saranno inteneriti. Se il brodo dovesse asciugarsi, aggiungere altra acqua calda.

IMG_1867

Aggiungere ora il prosciutto cotto tagliato a quadratini e fate insaporire per qualche minuto, aggiungendo sale q.b. (attenzione perchè il dado è già salato) e una spolverata di pepe nero. Spegnere il fuoco.

Intanto, portare a bollore una capace pentola e cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Scolare la pasta al dente ed aggiungerla al condimento con i carciofi, facendola saltare sul fuoco, aggiungendo qualche dadino di scamorza e un paio di cucchiaio di grana grattugiata. Spegnere ed impiattare, aggiungendo una spolverata di formaggio grattugiato e pepe nero ed un filo d’olio e.v.o. a crudo.

Semplice e buono!

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” sulla mia pagina di fb https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdervi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.