Cuori di polenta con fontina e pancetta

Cuori di polenta con fontina e pancetta

12695451_1267799623235593_1556336636_o

 

 

 

 

Oggi nuova proposta per San Valentino, che cade fra un paio di giorni ormai…

Se siete indecisi su cosa preparare per il vostro amato (o amata, perchè no?!?) date un’occhiata alla ricetta odierna! Si tratta di cuori di polenta grigliata, accompagnati da una fonduta di formaggi e pancetta arrotolata… Insomma, un antipasto o piatto unico davvero molto sfizioso e poi è semplicissimo da preparare, pochi ingredienti per un piatto ad effetto!

Piacerà anche a chi non ama molto la polenta, sinceramente mi piacciono molto di più queste preparazioni che prevedono un riposo della polenta, la quale poi viene ritagliata e successivamente fritta, come nel caso degli sgagliozzi, o come in questo caso, grigliata alla piastra…

12696410_1267799576568931_848655227_o

La crosticina della polenta grigliata, con il formaggio cremoso e la pancetta croccante hanno creato un connubio fantastico, io e il mio amore l’abbiamo apprezzata veramente tanto!

Vediamo come preparare questo piatto saporito!

Ingredienti per 6 cuori (di circa 10 cm)

  • 150 g di farina di mais (per me fine, tipo fioretto)
  • 600 g di acqua (il quadruplo rispetto alla farina)
  • 2-3 g di sale
  • un fiocchetto di burro
  • pepe q.b.
  • pancetta arrotolata tagliata a fette sottili
  • fontina q.b.
  • latte q.b.

Preparazione

Preparate la polenta come al solito, portate l’acqua a bollore con il sale e poi unite la farina di mais a pioggia. Se usate la farina per polenta non precotta, come nel mio caso, di acqua ne va il quadruplo rispetto alla farina. Rimestolare continuamente finchè non otterrete una polenta densa. Oppure cuocete seguendo le istruzioni riportate sulla confezione della vostra polenta. Cuocete, comunque, fino a quando la polenta si sarà raddensata e tenderà a staccarsi dalle pareti della pentola.

IMG_0644

Io ho aggiunto del pepe nero macinato e e al termine ho unito un fiocchetto di burro. Versare la polenta su una teglietta foderata di carta forno bagnata e strizzata e livellatela fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm. Lasciare raffreddare bene affinchè non si compatti bene. Io l’ho riposta in frigo tutta la notte.

IMG_0657

 

 

Il giorno dopo o dopo qualche ora di riposo in frigo coppate la polenta con le formine che preferite. Io ho usato i cuori perchè appunto volevo proporli per San Valentino.

IMG_0920

Riscaldate una piastra dopo avervi passato uno scottex imbevuto di olio. Piastrare i cuori di polenta. Girare e grigliare anche dall’altro lato.

IMG_0923

Intanto, in un pentolino mettete la fontina a cubetti e fatela sciogliere con un po’ di latte.

Dovrete creare una fonduta cremosa al formaggio. Se preferite, aggiungete un pizzico di pepe e una grattata di noce moscata.

IMG_0922

Servire i cuori di polenta accompagnandoli dalla fonduta di formaggio e da fette di pancetta arrotolata. Per un risultato più goloso, passate sulla piastra anche alcune fette di pancetta.

12695451_1267799623235593_1556336636_o

Buonissima!

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” su questa paginahttps://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258 per non perdervi tutte le novità!

 

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.