Crea sito

Biscottini friabili

DSCN1548

In genere non faccio molti biscotti, ma quando voglio andare sul sicuro seguo questa ricetta. Si tratta, infatti, di biscotti dalla friabilità e scioglievolezza unica! Li ho anche regalati e hanno apprezzato tantissimo, quindi se cercate una ricetta di biscotti friabili vi consiglio  questa.

Potete utilizzare tutte le formine che volete e farcirli con marmellata o nutella, o farli ad occhio di bue. La loro consistenza è davvero molto gradevole al palato e sono l’ideale per una pausa golosa.

Poi io li ho realizzati a forma di cuore e, farciti con confettura di fragole, sono adattissimi per San Valentino.

La scioglievolezza di questi biscotti è data dall’aggiunta di zucchero a velo e da una percentuale di fecola (o frumina), quindi non omettete questi ingredienti.

Vediamo cosa occorre!

Ingredienti 

  • 100 g di fecola (per una maggiore friabilità, non ometterla)
  • 150 g farina tipo 00
  • 100 g di zucchero, possibilmente a velo
  • 1 cucchiaino raso di miele
  • 1 uovo medio intero (55 g, peso senza guscio)
  • 1 pizzico di sale
  • 120 g di burro a pomata
  • 6 g di lievito per dolci (un cucchiaino raso)
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina o semini di mezza bacca di vaniglia)

Per la farcitura

  • confettura o nutella a piacere, per me quella di fragole 

Procedimento

In una terrina lavorare a crema il burro ammorbidito (tirato dal frigo e tenuto 15-20 minuti a temperatura ambiente), con lo zucchero a velo mescolando con una forchetta. Aggiungere il miele, il sale e gli aromi. Aggiungere poi l’uovo lavorando sempre con la forchetta. Aggiungere ora la farina e la fecola setacciati e quando il composto diventa denso lavorare velocemente con le mani sulla spianatoia fino a formare una palla omogenea. Anche rsulta morbida, non preoccupatevi, si rassoderà in frigo. Dunque, avvolgerla dalla pellicola e mettere in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo in frigo, stendete la pasta frolla sulla spianatoia leggermente infarinata fino ad ottenere uno spesso di mezzo cm e dare la forma che volete ai vostri biscotti con i taglia biscotti, cutter, oppure ricorrere al vecchio metodo delle tazzine.

Sistemare i biscotti così formati su una teglia ricoperta di carta forno e infornare a 170 gradi in forno statico pre-riscaldato e cuocere per 10 minuti.

DEVONO RESTARE BIANCHI. Non vi preoccupate se sembreranno morbidi, raffreddandosi su una gratella si induriscono.

Farcire a piacere la base del biscotto con marmellata o nutella, accoppiate i biscotti forati e spolverizzateli con zucchero a velo.

DSCN1549

 

Qui, invece , sono stati farciti con una crema leggera al limone.

DSCI2439

Sono friabilissimi!

Se vi è piaciuta questa ricetta, vi invito a cliccare “Mi piace” sulla mia pagina fb https://www.facebook.com/pages/Dolcesalatoconlucia/441574555973258  per non perdevi tutte le novità!

Pubblicato da dolcesalatoconlucia

Ciao a tutti, ho 30 anni, vivo e lavoro in prov. di Napoli e ho una grandissima passione per la cucina. Il mio interesse è rivolto parimenti al dolce quanto al salato. Spero di poter dare un forte contributo e aiutarvi nelle vostre creazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.