Crea sito

Tetú e Teio

I tetú e Teio sono dei biscotti croccanti all’esterno per la sua glassa di zucchero e all’interno super morbidissimi.
Sono rivestiti con glassa al cacao di zucchero quelli al cioccolato e i teio quelli bianchi con una glassa classica di zucchero, i tetú e teio oltre ad avere come ingredienti farina, mandorle macinate, zucchero, strutto o burro hanno anche degli scarti da pasticceria tipo torte, bigné, crema, pasticcini, pan di Spagna ecc…
Essendo che li prepariamo in casa tutti questi scarti non li abbiamo perché non abbiamo una pasticceria ma facendole in questo modo vi assicuro che verranno ottimi anche senza scarti, se seguirete bene la ricetta vi uscirà un biscotto ottimo.
Questi biscotti tetú e teio insieme alla frutta Martorana, i taralli dolci siciliani, alla frutta secca , i pupi di zucchero, reginelle, paste di mandorle, anasini di mandorle e biscotti Excelsior arricchiscono il famoso cesto detto “CANNISTRO” , un cesto pieno e ricco di biscotti di tutti i tipi.
Adesso andiamo a scoprire la ricetta così potete prepararli anche voi e rimarrete soddisfatti dei vostri tetú e teio 😊👍

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • CucinaItaliana

Ingredienti

•500g di farina 00
•150g farina di mandorle
•150g di zucchero
•150g di burro o 170g di strutto
•1 bustina di vanillina
•8g di lievito per dolci
•Un pizzico di sale
•150ml di latte
•1 uovo intero
•50g di mandorle o nocciole tritate grossolanamente

PER LA GLASSA

•1kg di zucchero
•250ml di acqua
•Mezzo limone spremuto
•Per la versione al cacao aggiungere 2 cucchiai di cacao amaro

Strumenti

•Piano da lavoro
•Leccarda da forno
•Carta da forno
•Tegame
•Spatola

    Preparazione dei tetú e teio

    Su un piano da lavoro versate la farina, la farina di mandorle, lo zucchero, la vanillina, il lievito e il sale.
    Mescolate il tutto fate una conca e al centro mettere l’uovo e con una forchetta amalgamate con la farina dopo aggiungere il burro o lo strutto a pezzetti e poco alla volta aggiungete il latte e per ultimo le mandorle o nocciole tostate grossolanamente.
    Impastare il tutto deve venire un panetto ben compatto ma allo stesso tempo morbidissimo.
    Prr la versione al cacao togliete 50g di farina 00 e aggiungete 50g di cacao amaro.
    Ricavate delle palline del peso di 30-40g ciascuna posizionate in una leccarda rivestita con carta da forno, infornate nella parte media del forno preriscaldato a 170° per 25 minuti.
    Sfornate i biscotti tetú e teio e lasciate raffreddare nel frattempo prepariamo la glassa di zucchero.
    In un tegame versare lo zucchero l’acqua e mezzo limone spremuto mettete sul fornello a fiamma moderata senza toccare il composto fate arrivare ad ebollizione quando salirà sul bordo del tegame spegnete e lasciate riposare per 20 minuti e a questo punto versate su un piano da lavoro possibilmente in marmo ma se non l’avete tranquilli si formerà lo stesso lo zucchero e con una spatola muovendo a forma di otto fino a che diventa bianco e a questo punto prendete i biscotti tetú e teio e glassate.
    Per la versione al cacao aggiungete 2 cucchiai di cacao amaro e amalgamate con le fruste e poi glassate quelli al cacao.
    Fate asciugare del tutto mettere in un piatto da portata e servire.
    Buon lavoro 😊👍
    Seguitemi anche sulla mia pagina Facebook 💞Dolce&Salato fatto da Angye 💞

    Dolcesalatoangye

    si conservano per 10 giorni in un contenitore ermetico

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!