Straccetti di pollo allo zafferano

Gli straccetti di pollo allo zafferano sono un

iatto gustoso e semplice, si prepara davvero con pochi ingredienti..tutti ne andranno pazzi! Assolutamente da provare! Potete renderlo più saporito aggiungendo lo speck croccante alla fine.

Straccetti di pollo allo zafferano deliziosi
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPetto di pollo
  • 120 mlpanna da cucina
  • 125 mlAcqua tiepida
  • 1 bustinaZafferano
  • 10 gBurro
  • 60 mlVino bianco
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • 50 gSpeck (Facoltativo)
  • 1Scalogno (Facoltativo)

Preparazione

Procedimento per preparare i nostri straccetti di pollo allo zafferano: tagliate il pollo a striscioline e passatelo nella farina, ungete una padella antiaderente con un po’ di olio d’oliva, aggiungete il burro e scaldate a fuoco lento, quando il burro sarà sciolto aggiungete i vostri sfilaccetti di pollo e fateli saltare per 4 minuti a fuoco vivo dopodiché sfumate con il vino bianco, a questo punto abbassate la fiamma e lasciate cuocere gli straccetti di pollo per 20 minuti. passato il tempo sciogliete lo zafferano nell’acqua tiepida e versatelo sui nostri sfilaccetti di pollo aggiungete la panna da cucina e mescolate bene il tutto. fate cuocere e insaporire per qualche minuto,aggiustate di sale e portate in tavola. se volete insaporirlo con lo speck croccante : tagliate a rondelle lo scalogno e fatelo rosolare per 2 minuti in olio d’oliva e aggiungete lo speck. Fatelo cuocere finché non lo vedrete croccante. Servite i vostri straccetti di pollo allo zafferano con la salsina che si è formata adagiando sopra lo speck croccante.

Seguimi su Facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dolcesalato

Cucinare per me è un modo per rilassarmi e per creare nuovi e vecchi piatti. Il mio motto? Mangiare sano è uno dei piaceri della vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.