Crea sito

Pizza tipo Bonci

La pizza è uno dei cibi che mette d’accordo tutti, grandi e piccoli, giovani e meno giovani.
Fare la pizza in casa è semplice, non serve avere grandi macchinari, potete lavorare l’impasto della pizza anche a mano.  Gli ingredienti della pizza fondamentalmente sono pochi: farina, acqua, sale, olio e lievito poi c’è chi usa mix di farine, chi usa vari tipi di lievito e vari tipi di condimento. Personalmente mi piacciono i grandi lievitati, preferisco mettere meno lievito negli impasti e lasciare lievitare anche 2 giorni così da avere un’impasto leggero e ben alveolato.
Per preparare questa pizza io ho iniziato a preparare l’impasto il venerdì mattina verso le 10.00 così da averlo pronto il sabato sera.
Siamo pronti a preparare la pizza “tipo Bonci” assieme?

Pizza tipo Bonci
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Giorno 8 Ore
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioniuna teglia da forno
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la pizza tipo Bonci:
  • 200 gfarina 00
  • 200 gfarina garofalo w350
  • 200 gfarina di manitoba
  • 450 gacqua
  • 6 glievito di birra fresco
  • 12 gsale
  • 12 golio di oliva
  • q.b.farina di semola

Strumenti

Strumenti per preparare la pizza tipo Bonci:
  • Spianatoia
  • Planetaria
  • Contenitore Grande
  • Tarocco in metallo
  • Pellicola per alimenti

Preparazione

Preparazione della pizza tipo Bonci prima fase:
  1. Mettete nella planetaria le 3 farine, azionatela per 1 minuto così da amalgamare bene il mix;

    sciogliete il lievito in 350 g. di acqua (i 100 g. rimanenti li teniamo da parte che serviranno dopo);

    azionate la planetaria con il gancio (potete impastare anche a mano con un cucchiaio di legno) e lasciate impastare ad una velocità medio bassa per 2 minuti circa, avrete ottenuto un semi-impasto, spegnete la planetaria e lasciate a riposare l’impasto per 20 minuti (questo passaggio serve al lievito per attivarsi).

  2. Aggiungiamo il sale e l’acqua che avevamo messo da parte lentamente, lasciamo che la farina assorba tutto il liquido. Per ultimo aggiungete l’olio e lasciate lavorare l’impasto finche non sarà omogeneo.

  3. Pizza tipo Bonci

    l’impasto risulterà morbido.

  4. Lasciate riposare per 30 minuti

serie di pieghe

  1. pizza tipo Bonci pieghe

    Mettete un po’ di olio di oliva sulla spianatoia e posizionate l’impasto come in foto.

  2. pizza tipo Bonci

    Prendete la parte alta e ripiegatela verso il basso.

  3. pizza tipo Bonci

    La parte bassa andrà a sovrapporsi verso l’alto

  4. pizza tipo Bonci

    La sinistra si piegherà verso destra.

  5. pizza tipo Bonci

    E per finire la parte di destra andrà verso sinistra.

  1. pizza tipo Bonci

    Questo sarà il primo giro di pieghe, fatto questo lasciate il vostro impasto sulla spianatoia a riposare per 20 minuti, le serie di pieghe dovranno essere 3 e quindi:

    Prima serie di pieghe prima pausa 20 minuti

    Seconda serie di pieghe seconda pausa da 20 minuti

    Terza serie pieghe terza pausa da 20 minuti.

    Alla fine di tutti i giri di pieghe l’impasto risulterà liscio come in foto

Lievitazione pizza tipo Bonci

  1. A questo punto mettete Il panetto in un contenitore unto d’olio e dopo 1 ora lo trasferiamo in in frigorifero coperto con pellicola o con un coperchio; per 24 ore (maturazione) se lo togliete 1 ora prima o 1 dopo non si rovina nulla

  2. Mi raccomando il contenitore deve essere bello grande perché la pizza lieviterà molto.

Seconda Fase pizza tipo Bonci:

  1. pizza tipo Bonci

    Trascorse le 24 ore, l’impasto risulterà come in foto. Se le bolle non ci sono o non sono come quelle della foto non significa che non ha funzionato la lievitazione quindi procedete comunque.

  2. Lasciate l’impasto a temperatura ambiente per circa 20 minuti.

  3. Passate l’impasto sulla spianatoia precedentemente unta di olio, fate qualche piega di rinforzo come in foto sotto:

  4. pizza tipo Bonci
  5. pizza tipo Bonci
  6. pizza tipo Bonci
  7. Pizza tipo Bonci
  8. pizza tipo Bonci
  9. pizza tipo Bonci

    Come appare l’impasto dopo la pirlatura

  10. Riponete l’impasto in un contenitore a lievitare per 5 ore circa.

Stesura della pizza tipo Bonci:

  1. pizza tipo Bonci

    Trascorso il tempo di riposo l’impasto apparirà come in foto, bello liscio

  2. Mettete della semola sulla spianatoia e traferiteci l’impasto, iniziate ad allargare l’impasto partendo dai bordi, quando questi saranno schiacciati passate con le punte delle dita larghe a schiacciare da sopra verso il basso iniziando a dare la forma della teglia.

  3. pizza tipo bonci
  4. pizza tipo Bonci

    Travasate in teglia aiutandovi in questo modo:

    dopo aver steso la pasta prendete un angolo con delicatezza passatelo sul dorso dell’altra mano e parte del braccio, per evitare di bucarla, fate cadere la semola in eccesso e la posizionate nella teglia.

  5. Se volete una pizza più soffice lasciate lievitare in teglia ancora 20 minuti altrimenti farcite con polpa di pomodoro, origano e sale ed infornate in forno preriscaldato a 250 gradi per 8 minuti nella parte bassa del forno, poi traferite nella parte centrale del forno per altri 8 minuti.

    Passato il tempo di cottura uscite velocemente la teglia, farcite con mozzarella ed infornate per un paio di minuti o fino a quando non si sarà fusa

  6. pizza tipo bonci
  7. pizza tipo Bonci

    questa è la mia pizza, molto leggera e buona.

Seguimi su Facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dolcesalato

Cucinare per me è un modo per rilassarmi e per creare nuovi e vecchi piatti. Il mio motto? Mangiare sano è uno dei piaceri della vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.