Chiacchere di Carnevale

Le Chiacchiere di Carnevale, sfoglie fritte e spolverate di zucchero a velo, sono il dolce di Carnevale per eccellenza! A seconda della regione in cui vengono preparate, assumono nomi diversi: Frappe a Roma , Bugie in Piemonte, Crostoli o Galani in Veneto, in Toscana i Cenci. 

Chiacchiere di carnevale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniCirca 40 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per le chiacchere di carnevale:
  • 170 gFarina
  • 20 gZucchero
  • 1Uovo
  • 11/2Buccia grattugiata di limone (( va bene anche di arancia ))
  • pizzichiSale
  • 15 gBurro fuso
  • 30 gLatte
  • 3 cucchiaiVino bianco
  • 11/2 cucchiainiLievito per dolci
  • Zucchero a velo vanigliato ((Per spolverare))
  • Olio di semi di girasole ((Per friggere))

Strumenti

Strumenti per le chiacchiere di carnevale:
  • 1 Ciotola
  • 1 Forchetta
  • 1 Padella per friggere
  • 1 Rotella
  • 1 Mattarello

Preparazione

Preparazione delle chiacchiere di carnevale
  1. Disponete la farina mescolata con lo zucchero, il pizzico di sale ed il lievito in una ciotola, fate un buco al centro ed unite le uova, il burro fuso, la buccia di limone grattugiata e mescolate.

    A questo punto sempre al centro unite il latte ed il vino e mescolate velocemente con la forchetta, appena l’ impasto inizia ad amalgamarsi trasferite su una spianatoia e continuate ad impastare a mano.

    Risulterà un’ impasto morbido e compatto.

    Mettete l’ impasto per le chiacchiere di carnevale in una ciotola e coprite con un canovaccio, lasciate riposare 30 minuti a temperatura ambiente.

Formiamo le chiacchiere di carnevale:

  1. Chiacchiere di carnevale

    Dividete l’impasto in 3/4 parti, stendete un pezzo per volta con il mattarello tenendo coperto l’impasto che non si utilizza,

    tirate la pasta per le chiacchiere di carnevale più sottile che potete su un piano di lavoro ben infarinato.

    Otterrete una sfoglia sottile ed omogenea.

    Tagliate le chiacchere con una rondella dando la classica forma rettangolare oppure una forma a vostra scelta.

Frittura:

  1. È arrivato il momento di friggere:

    immergetele nella padella con abbondante olio di semi di girasole ben caldo.
    Rigiratele rapidamente e quando sono pronte ponetele su carta da cucina.

    Cospargetele di zucchero a velo vanigliato e gustate le vostre meravigliose chiacchiere di carnevale.

Seguimi su Facebook

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dolcesalato

Cucinare per me è un modo per rilassarmi e per creare nuovi e vecchi piatti. Il mio motto? Mangiare sano è uno dei piaceri della vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.