Tranci di salmone in crosta alle erbe

I piatti con il salmone sono quelli che secondo me non deludono mai. Che siano primi o secondi o addirittura, con quello affumicato, anche dei veloci aperitivi, è sempre una gioia in tavola.
Questo piatto che vi propongo è davvero facile da preparare. Avete solo bisogno di qualche trancio di salmone e delle patate, sale, pepe ed erbe aromatiche a vostro piacimento.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Tranci di salmone
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Sale
  • q.b.Succo di limone
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Timo
  • q.b.Maggiorana
  • q.b.Zenzero in polvere
  • q.b.Salvia
  • 1Patata
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparare questi tranci di salmone al forno è davvero molto semplice.

    Spargi dell’olio sulla teglia e una spolverata di sale. Posiziona i tranci di salmone precedentemente puliti e lavati. Massaggiali con dell’altro olio e sala ancora.

  2. Aggiungi 1/2 bicchiere di vino bianco, una spolverata di zenzero e qualche goccia di succo di limone.

  3. Taglia le patate in veli sottilissimi e posizionale sui tranci di salmone ricoprendoli totalmente.

    Aggiungi dell’olio, il pepe e poi le erbe aromatiche: maggiorana, timo e salvia, tutte ridotte in polvere.

  4. Accendi il forno a 180° e quando sarà caldo inforna per 20 minuti, fino a che le patate in superficie non si saranno dorate e il liquido del salmone non si sarà quasi del tutto assorbito.

  5. Otterrete un trancio di salmone talmente morbido da sciogliersi in bocca e avvolto da questa crosta croccante e salata

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Burger di ceci e tonno Successivo Millefoglie di pane pergamena con mousse al prosciutto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.