Risotto agli spinaci e salciccia

Per quanto io lo voglia ancora negare, l’estate pian piano ci sta salutando quindi alla prima folata di un vento un po’ più fresco, ho riacceso i fornelli per uno dei miei piatti preferiti:il risotto.
Questa volta ho preparato un risotto agli spinaci e salciccia. Profumato e corposo, perfetto per un primo piatto da godersi con calma.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 griso Roma
  • 2 bicchierivino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.noce moscata
  • 100 gspinaci, surgelati
  • 150 gsalsiccia
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP
  • 500 mlbrodo vegetale
  • q.b.porro
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare il risotto agli spinaci e salsiccia, tira fuori gli spinaci surgelati cosi che inizino a scongelarsi.

  2. Mantieni calda la pentola con il brodo vegetale, realizzato con verdure o con del dado.

  3. Scalda un’altra pentola con l’olio extravergine e fai rosolare qualche anello di porro fino ad imbiondirlo.

  4. Aggiungi il riso e farlo tostare per qualche minuto, fino a che non diventa chiaro e trasparente.

  5. Mentre il riso si tosta, metti a scaldare una padella e metti a rosolare la salsiccia privata del budello. Usando un cucchiaio di legno, separa la carne così da ottenere una consistenza simile a quella del ragù.

  6. Sfuma il riso con un bicchiere di vino bianco e mescola, poi inizia ad aggiungere il brodo continua a mescolare.

  7. Sfuma poi la salsiccia con un bicchiere non colmo di vino bianco e quando si sarà assorbito, aggiungila al riso.

  8. Continua a mescolare e ogni volta che il brodo si assorbirà, aggiungine dell’altro.

  9. Aggiungi gli spinaci tagliati leggermente e continua a mescolare.

  10. Aggiungi il sale, il pepe nero macinato e una grattata di noce moscata.

  11. Continua ad aggiungere il brodo e mescolare fino ad ultimare la cottura.

    Quando anche l’ultimo mestolo di brodo si sarà assorbito, spegni.

  12. Aggiungi circa due cucchiai di parmigiano e mescola velocemente.

  13. Sevi con una grattata di pepe nero macinato fresco.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.