Pollo al curry e arancia

Adoro tutto quello che riguarda i profumi e le spezie usate in cucina quindi non appena si presenta l’occasione di preparare qualche piatto dal sapore un po’ orientale sono sempre pronta!

Il pollo al curry ha un gusto tutto particolare, ricco di sapore e leggermente piccante, si combina perfettamente con l’aroma dell’arancia.

Se volete preparare una cena veloce e diversa dal solito il pollo al curry e arancia è la risposta perfetta.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:2
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 g Petto di pollo
  • 2 cucchiaini Curry
  • 1/2 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1/2 cipolla
  • q.b. Sale
  • q.b. Farina 00
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere Acqua
  • 1/2 Arancia

Preparazione

    • Per preparare il pollo al curry inizia a scaldare in un pentolino circa un bicchiere di acqua
    • Quando l’acqua sarà ben calda versa la cannella e il curry all’interno e mescola
    • Nel mentre taglia il petto di pollo in piccoli pezzi e infarinali.
    • In una padella metti a scaldare 2 cucchiai di olio con la cipolla tagliata finemente e lasciala imbiondire ma non farla diventare troppo scura.
    • Versa il pollo nella padella e lasciali cuocere per qualche minuto fino a che i bocconcini non saranno ben dorati.
    • Sala i bocconcini di pollo e sfuma con il succo d’arancia
    • Quando saranno cotti sfumali con l’acqua aromatizzata ancora tiepida e lasciala assorbire.
    • Quando la salsina si sarà assorbita, togli il pollo dai fornelli e lascialo intiepidire.
    • Servi il pollo al curry con delle fettine sottili di arancia

Senza categoria
Precedente Pancakes allo yogurt e banane Successivo Biscotti di Natale al mandarino e cannella

Lascia un commento