Crea sito

Plumcake al caffè e cocco con nocciole

Caffè e cocco, un abbinamento a cui non avevo mai pensato ma è pungente e delicato allo stesso tempo.
Questo plumcake è umido e morbido, perfetto per delle colazioni lente, golose e piene di gusto.

I dolci della colazione, come ben sapete, sono i miei preferiti. Plumcake, ciambelle e torte rustiche sono il modo migliore per iniziare al meglio la giornata.

Per questa versione al caffè e cocco, servono davvero pochi ingredienti e in meno di 1 ora avrete la colazione perfetta.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 80 gzucchero di canna
  • 15 gcaffè solubile
  • 50 mllatte di cocco
  • 2 cucchiaiyogurt greco
  • 80 mlolio di semi
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • 15 gnocciole
  • 1uovo
  • 1 cucchiainoaceto di mele

Preparazione

  1. Preparare questo plumcake al cocco e caffè è davvero facile.

    In una ciotola unite l’uovo e lo zucchero e mescolate insieme usando una frusta. Montate fino a che non otterrete una crema spumosa.

  2. Aggiungete lo yogurt greco e l’olio di semi e amalgamateli usando la frusta.

  3. Nel mentre, fate tostare le nocciole in una padella ben calda e se non avete quelle decorticate, abbiate cura di rimuovere la pellicina.

  4. Scaldate leggermente il latte di cocco, quando si sarà intiepidito, scioglieteci il caffè solubile e aggiungetelo all’impasto. Amalgamate bene all’impasto.

  5. Aggiungi la farina setacciata e amalgamala all’impasto cercando di non formare grumi.

  6. Tritate grossolanamente le nocciole tostate e unite 2/3 all’impasto.

  7. Aggiungi il lievito in polvere e continua a mescolare con la frusta. In fine, aggiungi il cucchiaino di aceto di mele.

  8. Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, trasferisci l’impasto in uno stampo per plumcake rivestito di carta forno.

  9. Copri la superficie del plumcake con le nocciole tostate rimaste.

  10. Infornate a 180° per 40 minuti. Quando il plumcake avrà superato la prova stecchino, spegni il forno e lascia raffreddare completamente all’interno, lasciando lo sportello leggermente aperto usando un mestolo.

  11. Per renderlo ancora più goloso, potete coprirlo con delle creme spalmabili a vostra scelta prima di servirlo.

Se sei interessata ad altre ricette per la colazione, leggi anche Plumcake ai mandarini e Torta integrale alle mele senza uova

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.