Plumcake ai mandarini

Avete mai sentito parlare dei mandarini cinesi? Sono dei frutti dal colore arancione, simili a dei piccoli mandarini, di forma rotonda o ovale la cui polpa è dolce e la scorza, edibile, un po’ acidula.
I mandarini cinesi sono il frutto principe di questo plumcake dal sapore fresco, perfetto per le colazioni estive.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 1 vasettoYogurt bianco naturale
  • 3 vasettiFarina 00
  • 2 vasettiZucchero
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 10Mandarini cinesi
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoCannella in polvere
  • 1/2 vasettoOlio di semi

Preparazione

  1. Per preparare il plumcake ai mandarini cinesi inizia a lavare i mandarini, tagliali a meta e rimuovi i semi. Utilizzando un tritatutto riduceteli in crema e teneteli da parte.

  2. In una ciotola metti le uova, aggiungi lo yogurt bianco e con le fruste elettriche amalgama i due ingredienti.

  3. Lava il vasetto di yogurt e usalo come misurino. Aggiungi al composto due vasetti di zucchero e amalgamali al composto con le fruste. Mentre continui a mescolare, aggiungi l’olio a filo.

  4. Aggiungi la farina setacciata e il lievito in polvere e continua a montare con le fruste.

  5. Aggiungi i mandarini cinesi ridotti in crema e la cannella. Amalgama tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo

  6. Fodera uno stampo da plumcake con della carta forno. Versaci l’impasto e spolvera la superficie con lo zucchero.

  7. Inforna a 180° per 30 minuti, fino a che il plumcake non supererà la prova stecchino.

  8. Lascia intiepidire il plumcake, spolverizza con lo zucchero a velo e servi.

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Girelle alla marmellata di fragole Successivo Panini integrali ripieni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.